Resta in contatto

Femminile

Grifo Woman, sconfitta sonora nel testa-coda contro l’ex Massa

Il Pomigliano ha battuto 7-2 le grifoncelle all’antistadio. La Primavera femminile ha invece superato a domicilio il Ravenna

Cinque gol nella prima frazione, sette in tutto. Le grifoncelle perdono malamente il testa-coda con il Pomigliano. Massa torna a Perugia da titolare nell’attacco delle campane e trova la vittoria per 7-2 (in gol Mazzini e Angori per le biancorosse) . La partita ha evidenziato la differenza di valori in campo, con la squadra ospite che ha consolidato il primo posto e quella di Mancini che non si è smossa dall’ultima posizione. I prossimi impegni saranno il 28 marzo a Cittadella e il primo aprile il recupero del match con la Lazio.

Trova invece la prima vittoria dell’anno la Primavera femminile, che supera in trasferta 6-3 il Ravenna con le triplette di Annibaldi e Pierotti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Femminile