Resta in contatto

News

Grifo, quattro recuperi per l’Imolese. C’è anche Favalli

Caserta convoca ventitré giocatori per la sfida del “Galli”. Rientrano Rosi, Negro e Crialese

A Perugia è rientrata l’emergenza in difesa. Rosi, Negro e Crialese tornano tra i convocati, anche se con ogni probabilità saranno arruolabili solo per la panchina almeno dall’inizio.

Falzerano e Melchiorri stanno bene e hanno ripreso la condizione da gara come anticipato da Caserta alla vigilia. Sono ore concitate per Favalli. Al mattino si pensava non potesse partire per Imola, alla fine è stato inserito nella lista dei convocati e quindi evidentemente il problema muscolare potrebbe essere di entità meno importante del previsto e chissà che non possa anche scendere in campo dall’inizio.

I convocati (23)

Portieri (3): Andrea Fulignati, Lorenzo Bocci, Stefano Minelli

Difensori (7): Aleandro Rosi, Alessandro Favalli, Gabriele Angella, Salvatore Monaco, Carlo Crialese, Tommaso Cancellotti, Stefano Negro

Centrocampisti (7): Salvatore Burrai, Giovanni Di Noia, Dimitrios Sounas, Marco Moscati, Valentin Vanbaleghem, Christian Kouan, Marcello Falzerano

Attaccanti (6): Salvatore Elia, Federico Melchiorri, Jacopo Murano, Mattia Minesso, Andrea Bianchimano, Michele Vano

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News