Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Grifo, a Salò con Minesso e Vanbaleghem: la probabile formazione

Caserta nella partita che vale la B potrebbe confermare la formazione che ha battuto il Matelica sostituendo solo l’infortunato Negro con Angella. Dubbi in attacco

Conferma della difesa a tre e degli interpreti. Queste sono le indiscrezioni relative alla formazione che Fabio Caserta potrebbe scegliere di schierare a Salò. Una partita dove ogni dettaglio sarà fondamentale, non solo gli undici giocatori iniziali ma anche chi entrerà e in quale momento della sfida.

Davanti a Minelli, la linea difensiva potrebbe essere formato da Monaco, Rosi e Angella. Sgarbi potrebbe sedere nuovamente in panchina, mentre Negro è indisponibile per infortunio. A centrocampo dovrebbero essere confermati Sounas e Vanbaleghem, con il francese che è in vantaggio su Burrai per una maglia da titolare. A destra Elia potrebbe giocare la ventunesima partita consecutiva, mentre sulla corsia sinistra c’è il ballottaggio tra Crialese e Favalli con il primo che è favorito. Dubbi nel tridente: Kouan potrebbe essere avanzato al fianco di Minesso con Murano punta centrale. Nella trequarti potrebbe però partire titolare anche Falzerano. Occhio a Melchiorri che potrebbe ritrovare una maglia da titolare vista la tendenza della FeralpiSalò a lasciare spazi e l’abilità dell’attaccante nelle ripartenze. Caserta dovrà trovare gli undici migliori grifoni di giornata, poi tutti, titolari o subentrati, dovranno dare il massimo per aggiungere l’ultimo tassello alla promozione.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

La Top 11 del Grifo di tutti i tempi: ecco l’undici finale scelto dai tifosi!

Ultimo commento: "Era una grandissima squadra, che incantava con il suo modo di giocare!! RIP carissimo Ilario!!da Atene Grecia!"

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Che dire si alternano prestazioni positive ad altre negative.comunque una squadra che perde con un uomo in più per tanto tempo mi..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Hai ragione conta piu'quello"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News