Resta in contatto

News

Grifo, si torna subito in campo: l’8 maggio al “Curi” contro il Como in Supercoppa

Sorteggiato il calendario del torneo. Il derby verrà giocato al Liberati

Archiviata la pratica Serie B, ora si pensa alla Supercoppa. Alle ore 15 nella sede della Lega Pro a Firenze è stato sorteggiato in videoconferenza il calendario del torneo che vedrà affrontarsi le vincitrici dei tre gironi.

Il primo match sarà tra Perugia e Como al “Curi” l’8 maggio. Quando i grifoni giocheranno il derby in casa della Ternana dipenderà dal risultato della prima partita. Qualora la squadra di Caserta dovesse vincere scenderà in campo il 22, se dovesse perdere o pareggiare il 15. Si attende comunicazione su orario della partita. Non sono previsti i tempi supplementari, ma in caso di pareggio ogni squadra prenderà un punto in classifica. In caso di arrivo a pari punti si guarderanno i criteri nel seguente ordine per definire le posizioni: differenza reti, maggior numero di reti segnate, maggior numero di reti segnate in trasferta, sorteggio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che buffonata sto birra Moretti….
Ho apprezzato il Presidente perché ne ha combinato di tutti i colori poi ha taciuto fatto il suo dovere e rimediato con scelte stavolta si lungimiranti .
Chi come noi conosce la c sa che è un inferno (chiedere a Gaucci) quindi bravo.
Ripartire da questo staff e da una ossatura che prestiti permettendo va solo rinforzata con 4 5 giocatori … veri e non i mercenari della scorsa b

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News