Resta in contatto

News

Giammarioli: “La vittoria del Perugia merito della furbizia di Santopadre e della gestione di Caserta”

L’ex ds del Gubbio: “Il presidente del Grifo ha saputo parlare pochissimo. La vittoria nel derby resta una straordinaria pagina di storia”

Terminata la stagione, con il Perugia ormai in B, cala l’atmosfera da derby e da Gubbio arrivano complimenti per il Grifo. L’ex ds Stefano Giammarioli a Vivogubbio nomina due principali artefici della promozione: “La vittoria è della furbizia di Santopadre che è stato in silenzio, parlando pochissimo. Lo stimo perché è un testardo. Da sempre dico che Caserta è tra gli emergenti più validi in circolazione. Merita i complimenti perché è stato un grande gestore”.

Nella lunga intervista anche un commento sul derby che il Perugia ha perso a Gubbio dopo settantatré anni: “Peccato non essere entrati nei play off, ma la vittoria contro i biancorossi resta una straordinaria pagina di storia. E’ tra le soddisfazioni e le emozioni più belle”.

Foto da VivoGubbio

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Bruno
Bruno
2 mesi fa

Cmq mi ha fatto male vedere la mattina della partita quel grande striscione , dopotutto siamo mezzi imparentati . Quindi state al vostro posto che è meglio e speriamo di non incontrarci più

Gianni
Gianni
2 mesi fa

Hi

Gianni
Gianni
2 mesi fa
Reply to  Gianni

Io mi ricordo solo che nello spareggio con il poggibonsi a Perugia, c’erano tanti di Perugia a tifare Gubbio, loro ci hanno ripagato quando andarono inB, con cori offensivi. Tanto basta!! Fine dei giochi

fabrizio
fabrizio
2 mesi fa
Reply to  Gianni

non è proprio cosi, dallo spareggio alla loro promozione noi ci abbiamo messo del nostro per rompere i rapporti…

Manlio
Manlio
2 mesi fa

Leggo dei commenti alle parole di Giammarioli inqualificabili come le persone che le hanno scritte.

Luca
Luca
2 mesi fa

Il prossimo anno vi auguro la serie D.. con tutti i ceri compresi.. e per ora fate come l’can de Betto..

Max
Max
2 mesi fa

Va bene così… siamo della stessa provincia… volemoce bene. Auguri al Gubbio per la prossima stagione. E’ bene quel che finisce bene…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giammarioli consolati con l’aver fregato il Perugia…che te se riempono le saccocce!!!

Mauro
Mauro
2 mesi fa

Beh… Ti accontenti di poco.. Meglio così,

Walter
Walter
2 mesi fa
Reply to  Mauro

Non è poco se consideriamo la differenza tra Perugia e Gubbio come dimensione

giuliano
giuliano
2 mesi fa

Giammarioli, Giammarioli, Giammarioli !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Caro Lei, si ricordi che quella partita il Perugia ve l’ha messa in un piatto d’argento.
Con un minimo di raziocinio in più sarebbe finita 0 a 2
Ma va bene così…ad ognuno le proprie soddisfazioni….

Neno da Spoleto
Neno da Spoleto
2 mesi fa

Ah Giammarioli Consoleteco’ sto contentino . Il PERUGIA è generoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

S’accontentano di poco

Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da News