Resta in contatto

News

Grifo, contratto-boom per Caserta a Benevento: le cifre

La notizia dei quotidiani locali: l’ex allenatore della promozione del Perugia in B sarà presentato dai sanniti nella giornata di venerdì

Nel tardo pomeriggio di martedì Fabio Caserta è stato ufficializzato come previsto dal Benevento insieme al secondo Accursi e al preparatore Chinnici in seguito alla rescissione contrattuale e alla rinuncia al contratto biennale da 360.000 euro, più un paio di mensilità arretrate e  i premi con il Perugia.

Un sacrificio che, stando a quanto riportano le edizioni odierne de Il Messaggero e La Nazione sarebbe ben ripagato: il munifico patron sannita Oreste Vigorito avrebbe infatti fatto firmare all’ex tecnico della promozione in B del Perugia un biennale da 300.000 euro netti a stagione con opzione a favore del Benevento da far valere in ogni caso alla scadenza e che scatterebbe automaticamente in caso di promozione in A. Tradotto: a Benevento Caserta guadagnerà qualcosa come 600.000 euro per i primi due anni, che diventeranno 900.000 al momento in cui sarà fatta valere l’opzione oppure in caso di promozione, quando ovviamente scatterebbero i premi.

Quindi dopo tre anni siamo più o meno attorno al milione di euro: non il doppio ma più o meno il triplo, rispetto a quanto avrebbe percepito a Perugia. ‘Motivazioni’ da aggiungere a quelle che il tecnico calabrese enuncerà venerdì in sede di presentazione in relazione all’addio al Perugia al termine di un campionato vinto e con un contratto in essere, per andare a sposare il progetto del Benevento di Vigorito.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News