Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Angella e Burrai caricano il Grifo: “Tutti uniti. Testa già alla prossima battaglia”

La rassegna social del giorno dopo la vittoria contro il Pordenone

Il Grifo festeggia ma non si esalta, consapevole che la prima è andata ma ora ci sono altre trentotto battaglie da affrontare. Il giorno dopo la vittoria sul Pordenone c’è entusiasmo nei social dei grifoni.

Capitan Angella

“Contento per..”. Così Angella da capitano racconta tutti gli spunti positivi che la partita di Lignano ha dato agli uomini di Alvini per continuare il percorso intrapreso: “Per la vittoria fuori casa, perché è stata sofferta, per aver rivisto i nostri tifosi, seppur pochi per una città e la storia del Perugia, allo stadio. (Causa covid). Per i vari esordi in serie B dei miei compagni”.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Angella (@angellone_gab)

Il ritorno in famiglia di Burrai

Per Burrai la partita di Pordenone è stato un ritorno in quella che per quattro anni è stata la sua famiglia. “Grazie per l’accoglienza!
Il vostro applauso quando sono uscito significa che ho lasciato qualcosa qui, sopratutto come uomo!🖤💚”. Poi una dedica anche al popolo biancorosso: “Un grazie ai nostri tifosi venuti sino a Lignano a sostenerci!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Salvatore Burrai (@salvatore_burrai8)

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista torna al Pordenone: “Grazie per le emozioni vissute in questa splendida città” “Grazie...

Il bolzanino è in corsa per il posto da centravanti nella formazione dei migliori giocatori...

La Lega sta componendo il top 11 della stagione chiedendo ai tifosi di votare nei...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...