Resta in contatto

News

Capriole Grifo a Cremona (3-0): solidità e killer instinct

In gol Lisi, Zanandrea e Kouan. Gli uomini di Alvini reggono anche in inferiorità numerica

Volteggia in aria Christian Kouan. I cori dei tifosi biancorossi giunti a Cremona sono la cornice perfetta delle capriole volanti dell’ivoriano nell’esultanza per il 3-0. Il Grifo si rende protagonista di una grande prestazione e al triplice fischio finale è festa quasi inaspettata. Debutta bene la coppia inedita formata da Matos e De Luca, con Murano e Carretta che possono tranquillamente rimanere in panchina per tutti i novanta minuti. A sbloccare il risultato è Lisi che trasforma in un assist decisivo il tiro svirgolato dell’attaccante arrivato dalla Sampdoria. L’esterno poi si inventa uomo assist di pregevole fattura e con un colpo di tacco lancia Zanandrea, che beffa Carnesecchi sul primo palo. Il debutto da sogno in B dell’ex Mantova viene però macchiato in dieci minuti con l’espulsione per doppia ammonizione.

La Cremonese è viva e si fa sentire in attacco: Chichizola deve opporsi sulla botta al 5′ di Baetz e bloccare nel finale del primo tempo il colpo di tacco di Di Carmine. A salvare sulla punizione di Bartolomei ci pensa la traversa. Nella seconda frazione i grigiorossi crescono sul piano del possesso palla e fanno abbassare i grifoni, che però non rischiano più. Un secondo tempo in cui Chichizola non deve superarsi in grandi parate e diverse occasioni di Buonaiuto e compagni terminano fuori. A chiudere il match ci pensa Kouan che inizia e conclude l’azione che porta al gol del 3-0. Il Perugia si conferma la seconda miglior difesa con quattro gol subiti come Frosinone e Monza, dietro solo al Pisa. Passi in avanti anche in attacco: se contro il Cosenza ci si lamentava delle occasioni sprecate, ora si fanno i complimenti per il cinismo. Occhio però a non esaltarsi per una netta vittoria in un turno infrasettimanale. L’obiettivo della banda di Alvini rimane la salvezza e una partita non può cambiare completamente l’umore e le ambizioni. La notte di Cremona rappresenta comunque una tappa importantissima del percorso biancorosso.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });