Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Italia-Spagna 1-2: azzurri sconfitti in semifinale di Nations League

Gli uomini di Mancini cadono dopo 37 gare senza sconfitta

La nazionale azzurra trova la prima sconfitta dopo 37 risultati utili consecutivi. A San Siro, nella semifinale di Nations League, gli uomini di Mancini, costretti in 10 dal 41’ per l’espulsione di Bonucci, combattono fino al 90′ contro una Spagna in vantaggio per 2-0 grazie alla doppietta di Ferran Torres nel primo tempo. Non basta nel finale il gol del 2-1 firmato da Pellegrini su assist di Chiesa.

Il tabellino

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson; Barella (72′ Calabria), Jorginho (64′ Pellegrini), Verratti (58′ Locatelli); Chiesa, Insigne (58′ Kean), Bernardeschi (46′ Chiellini).
A disposizione: Sirigu, Meret, Dimarco, Acerbi, Cristante, Raspadori, Berardi.
Ct
: Mancini.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Pau Torres, Marcos Alonso, Koke (75′ Merino), Busquets, Gavi (83′ Roberto), Oyarzabal, Sarabia (75′ Gil), Ferran Torres (49′ Pino).
A disposizione: de Gea, Sanchez, Porro, Martinez, Reguillon, Garcia, Rodri, Fornals.
Ct
: Enrique.

ARBITROKarasev.
Guardalinee: Demeshko e Gavrilin.
Quarto uomo: Ivanov.
Var: Van Boekel.
Avar: Dingert.

MARCATORI: 17′, 45+2′ F. Torres (S), 83′ Pellegrini (I).
Ammoniti: 30′ Bonucci (I), 45′ Azplicueta (S), 65′ Sarabia (S), 71′ Pino (S), 80′ Locatelli (I), 89′ Oyarzabal (S).
Espulsi: 42′ Bonucci (I).

La cronaca

90+5′ – Triplice fischio. Non basta il gol di Pellegrini all’Italia. Vince 2-1 la Spagna.

90′ – Cinque minuti di recupero.

89′ – Ammonito Oyarzabal, intervento i ritardo su Calabria.

83′ – Sostituzione Spagna: Sergi Roberto per Gavi.

83′ – LA RIAPRE L’ITALIA! Contropiede a campo aperto di Chiesa che davanti a Simon serve a Pellegrini una palla da appoggiare solo in rete.

80′ – Ammonito Locatelli per un fallo su Pino.

78′ – OCCASIONE SPAGNA! Pino serve Alonso, Donnarumma gli chiude lo specchio. Sulla ribattuta Gil murato da Chiellini.

75′ – Doppia sostituzione per la Spagna: fuori Koke e Sarabia, dentro Gil e Merino.

72′ – Cambio Italia: Barella lascia il campo a Calabria.

71′ – Ammonito Pino per comportamento scorretto.

65′ – Ammonito Sarabia per un fallo su Chiellini.

64′ – Sostituzione Italia: esce Jorginho, al suo posto Pellegrini.

63′ – OCCASIONE SPAGNA! Pino arriva sul fondo, crossa in mezzo, Oyarzabal da ottima posizione di testa manda fuori.

58′ – Doppia sostituzione per l’Italia: fuori Veratti e Insigne, dentro Locatelli e Kean.

49′ – Sostituzione Spagna: Feran Torres fuori, entra Pino.

46′ – Sostituzione Italia: Bernardeschi lascia il campo, al suo posto Chiellini.

46′ – Comincia la ripresa. Prima manovra degli azzurri.

45+3′ – Fine primo tempo. Italia-Spagna 0-2, decide una doppietta di Ferran Torres.

45+2′ – RADDOPPIO SPAGNA! Oyarzabal per Ferran Torres che di testa infila Donnaruma.

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Ammonito Azplicueta, ostruzione su Emerson.

42′ – Espulso Bonucci, unico ammonito, per un braccio largo su Busquets, secondo giallo, azzurri in dieci.

35′ – OCCASIONE ITALIA! Jorginho per Emerson, quest’ultimo serve in mezzo Insigne, che spreca a lato un rigore in movimento.

34′ – PALO ITALIA! Ripartenza di Bernardeschi che rientra, calcia col sinistro, pallone toccato da Simon sul legno.

30′ – Ammonito Bonucci per proteste.

19′ – PALO SPAGNA! Marcos Alonso calcia dal limite, papera clamorosa di Donnarumma salvato dal legno, Bonucci spazza in angolo.

17′ – VANTAGGIO SPAGNA! Cross dalla sinistra di Oyarzabal per Ferran Torres, tocco al volo, palo-gol.

5′ – OCCASIONE ITALIA! Emerson ruba palla a Gavi, Chiesa calcia col destro dai 20 metri, Simon si distende e para.

1′ – Inizia Italia-Spagna. Gli ospiti muovono il primo pallone.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Anticipo combattuto per i toscani terzi in classifica, nell'altro match del venerdì nuova quaterna del...
Pagliari: "Cerchiamo di fare il percorso migliore per lui, con i giovani bisogna sempre andare...
Dai quotidiani locali - Dell'Orco spera di tornare a disposizione con l'Ancona. Ballottaggi sulla trequarti...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...