Resta in contatto

Grifoni In Rete

Grifo, Murgia ricorda il primo gol in A (Video)

L’ex Spal non è riuscito ancora a ritagliarsi il suo spazio a Perugia. Intanto festeggia l’anniversario della rete con la maglia della Lazio

Palla sulla bandierina, corner dalla destra. Pausa. E’ il 23 ottobre 2016, allo stadio Grande Torino si gioca Torino-Lazio. Siamo all’86’ e da cinque minuti è entrato in campo un giovane centrocampista alla sua seconda presenza in Serie A. Rimettiamo in play. Batte Felipe Anderson, in mezzo all’area ad incornare il primo gol in A è Alessandro Murgia.

Il centrocampista che tra Lazio e Spal ha disputato tre campionati di A e uno di B nelle zone alte della classifica, ricorda il quinto anniversario di un giorno per lui indimenticabile. A Perugia non riesce a trovare spazio e ha collezionato finora solo cinque minuti contro il Cosenza. C’è curiosità tra i tifosi biancorossi che si chiedono se questo centrocampista arrivato nelle ultime ore di mercato potrà rivelarsi giocatore chiave nello scacchiere di Alvini o sia solo di passaggio. In attesa di scoprire la risposta non ci resta che fargli gli auguri per questo quinto compleanno di una ricorrenza a lui cara.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ALESSANDRO MURGIA (@alessandromurgia)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Annoscorso la squadra mi dava affidamento soprattutto per in trasferta cosa che questAnno la vedi come una una squadretta da salvezzavsebza ambizione..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Grifoni In Rete