Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Beghetto: “Grifo, so cosa significa indossare questa maglia”

L’esterno arrivato a gennaio a Perugia sceglie la tradizione: “So che quello che ha fatto papà qua: mi ha raccontato alcuni aneddoti. Ho scelto per questo il suo numero”

“So cosa significa indossare questa maglia”. Parole che hanno un certo peso quelle di Andrea Beghetto, figlio d’arte di Massimo, ex bandiera del Grifo degli anni ’90. L’esterno dopo una prima parte di stagione all’Alessandria ha scelto la tradizione: “Mio padre mi ha già raccontato alcuni aneddoti. So quello che ha fatto e sono molto orgoglioso. Indosserò il 13: era il suo numero e il mio all’esordio alla Spal”.

Sul gruppo: “Sono qui per dare una mano. La squadra è molto forte e ci alleniamo con alta intensità”. Beghetto si presenta così: “Ho avuto modo di rendere meglio da quinto alla Spal. In caso di emergenza ho fatto anche la mezzala ma di base ho sempre fatto l’esterno di centrocampo. Cercherò di mettere molti palloni in area”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...