Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Da Lecce, Corvino difende Olivieri: “Non è uno scappato di casa”

Il responsabile dell’area tecnica dei salentini: “C’è stato un accanimento ingiusto e immotivato nei confronti del ragazzo. La sua cessione non era preventivata”

“Non è uno scappato di casa”. Da Lecce Pantaleo Corvino ha elogiato Marco Olivieri: “Ha debuttato con la prima squadra della Juventus – riporta CalcioLecce , è cresciuto in uno dei più grandi club europei e lo scorso anno ha giocato 29 partite segnando 6 gol. La sua cessione non era preventivata”.

Il direttore dell’area tecnica dei sanniti in conferenza stampa ha attaccato chi negli ultimi mesi si è reso protagonista di un accanimento social nei confronti dell’attaccante: “Non comprendo le ragioni: c’è una cattiveria che deve far riflettere. Spesso si colpisce il ragazzo per colpire il club. Ci sono alcuni leoni da tastiera che sono sfigati da tastiera – si legge su TuttoJuve, si vestono da presunti critici ma in realtà si tratta gente che forse dal Lecce si aspettava qualcosa che non ha ricevuto. Olivieri non meritava questo trattamento”.

 

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...