Resta in contatto

News

Grifo, la Cremonese sceglie il nuovo tecnico

Dai quotidiani locali: il casting grigiorosso tra lunedì e martedì sfocerà in una decisione, il Perugia ancora in attesa dell’eventuale affondo su Alvini

Massimiliano Alvini resta a Perugia o va alla Cremonese? Ad approfondire la situazione sono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria. Che ribadiscono come allo stato attuale il Perugia non abbia in atto alcuna trattativa con il club lombardo e riferiscono come il casting della Cremonese per il sostituto di Pecchia (Pirlo, Andreazzoli, Bjelica) sia partito da giorni. L’intenzione del club grigiorosso sarebbe quella di annunciare il nuovo allenatore entro la metà della settimana ed è probabile che la decisione arrivi dunque già tra oggi e domani.

Il momento della verità si avvicina insomma e attenzione a dare per scontato che Alvini, qualora arrivasse veramente l’affondo dalla serie A, possa andare via così facilmente. Il tecnico è fresco di prolungamento del contratto fino al 2024 e si è già incontrato con Santopadre e Giannitti per stilare i piani tecnici per la prossima stagione. Una situazione chiara e definita: il Perugia vuole continuare con Alvini, Alvini è ben contento di continuare a Perugia dove al secondo anno sarebbe chiamato a migliorare il risultato del primo.

In una situazione del genere (ben diversa da quella che riguardava Caserta, che un anno fa era molto determinato a lasciare il Perugia per andare al Benevento del presidente Vigorito, tra l’altro in ottimi rapporti con Santopadre) per liberare Alvini dal Perugia servirebbe prima di tutto una chiamata, quindi l’inizio di una trattativa di non facilissima soluzione, perché stavolta la richiesta di indennizzo del presidente biancorosso sarebbe molto importante, al punto da compensare una perdita gravissima e determinante per i progetti tecnici.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News