Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Grifo, Ahn 20 anni dopo: ‘Gaucci mi cacciò, italiani non odiatemi’

L’attaccante sudcoreano è tornato a parlare della rete che costò l’eliminazione degli azzurri ai Mondiali del 2002

Il 18 giugno per l’Italia è una data che rievoca brutti ricordi collegati in particolare a Byron Moreno. Nel 2002 la Corea del Sud eliminò la Nazionale guidata da Trapattoni agli ottavi di finale del mondiale giocato in casa. Decisiva fu la rete al “golden gol” di Ahn Jung-Hwan, marcatura così dolorosa per gli azzurri che portò Luciano Gaucci a venderlo quella stessa estate. A raccontarlo è lo stesso ex giocatore: “Gaucci annunciò che non mi avrebbe più pagato lo stipendio, fui costretto ad andarmene da Perugia. Disse che avevo rovinato il calcio italiano con quel gol”.

L’attaccante venti anni dopo è tornato a parlare della sfida a La Gazzetta dello Sport: “E’ stata una partita speciale. Nessuno credeva che potessimo riuscire a battere l’Italia. Hiddink ci aveva reso una squadra forte sia fisicamente che psicologicamente. Quella vittoria fu meritata e basta guardare i risultati nelle amichevoli prima del Mondiale per capire: abbiamo perso solo due sfide su otto. Abbiamo sempre rispettato le decisioni degli arbitri. Indipendentemente dal fatto che Moreno possa aver commesso degli errori, senza il Var ogni fischio era un problema”. Infine un messaggio agli italiani: “Non odiatemi più, ho solo combattuto per il mio Paese senza voler colpire nessuno. In Italia mi sono trovato benissimo”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il calcio italiano piange la scomparsa di uno dei calciatori più forti di sempre...
Dai quotidiani locali: l'ultimo dei soli tre blitz nelle Marche firmato da una doppietta di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...