Resta in contatto

Calciomercato

Grifo, se parte Di Chiara può arrivare Vandeputte

Dai quotidiani locali: per ora solo una manifestazione d’interesse ma il belga del Vicenza è entrato nel mirino

Il Perugia avrebbe sondato Jari Vandeputte, jolly mancino belga di 26 anni, cresciuto tra Gent ed Eindhoven, con un passato tra Viterbo e Vicenza e reduce da una stagione strepitosa in C con la maglia del Catanzaro con la bellezza di 19 assist e 8 gol tra campionato e Coppa Italia di C. Lo riportano i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria.

Solo un sondaggio tutto da approfondire, almeno per il momento, perchè sulla sinistra il Perugia deve prima risolvere la situazione di Gianluca Di Chiara, al rientro dalla Reggina, la cui eventuale cessione onerosa permetterebbe di incamerare una cifra che potrebbe poi essere reinvestita su Vandeputte, il cui cartellino è di proprietà del Vicenza.

Il belga, soprannominato ‘le petit diable’ (il piccolo diavolo) per la sua capacità di infiammare le partite, vorrebbe testarsi nella categoria superiore, dove cerca un progetto, non necessariamente di primissimo piano ma solido e ambizioso, a costo di scontentare il Vicenza con cui ha ancora un anno di contratto e che su di lui vorrebbe puntare al pari dello stesso Catanzaro.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Calciomercato