Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giannitti scuote il Perugia: “A Castori il compito di dare la svolta” VIDEO

Dopo il ko di Brescia e un solo punto raccolto nelle prime quattro giornate di Serie B parla il direttore sportivo: “Partenza inadeguata, ma credo in questo gruppo. Ora testa all’Ascoli”

“La nostra è stata una partenza non adeguata al Perugia, ci sono tante cose da migliorare e speriamo che mister Castori riesca a trovare le giuste soluzioni per dare un passo diverso alla squadra”. Così parla Marco Giannitti dopo il ko di Brescia, il terzo nelle prime quattro partite di Serie B in cui il Grifo ha raccolto la miseria di un punto.

L’analisi

Il direttore sportivo, con il mercato finalmente chiuso, ha deciso di metterci la faccia in conferenza stampa e fare un’analisi della difficile situazione: “Dobbiamo essere focalizzati esclusivamente sul prossimo match contro l’Ascoli, il nostro obiettivo è accelerare la crescita del gruppo e dare un’identità alla squadra. Nessuno si aspettava questo avvio, ma siamo partiti con un progetto tecnico diverso. L’anno scorso avevamo scelto un allenatore, Alvini, che utilizzava un certo tipo di calcio. Per lui è arrivata la chiamata dalla Serie A e in questa stagione, vedendo che il campionato sarebbe stato difficilissimo, abbiamo scelto un tecnico esperto e vincente, che esaltasse la nostra difesa. E invece in questo momento manca proprio la fase difensiva”.

Fiducia nel gruppo

Giannitti resta comunque ottimista: “Il nostro però è un gruppo fantastico, che ha dimostrato di avere grande senso di appartenenza: siamo in un momento di sofferenza, ma vogliamo uscirne insieme. E siamo consapevoli che adesso è necessario cambiare passo: il mister deve trovare al più presto il vestito adatto alla squadra. Sappiamo che basta un nulla per rialzarsi, il gruppo ha bisogno di una vittoria per rialzarsi e ritrovarsi: non pensiamo assolutamente al derby che ci sarà tra due settimane contro la Ternana, la testa è solo sulla gara contro l’Ascoli.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News