Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Grifo, col Genoa non va fallito l’approccio

Dai quotidiani locali: la corazzata rossoblu incostante nel rendimento, primi tempi super, riprese non altrettanto

Il Genoa di Blessin ha caratteristiche ben note, quali la capacità di andare a pressare alta con più uomini e a tutto campo, un po’ come faceva nello scorso campionato il Perugia di Alvini, il famoso ‘gegen-pressing’. Lo ricordano i quotidiani locali, Il Messaggero e La Nazione, che evidenziano come però questo tipo di gioco il Genoa non riesce ancora ad attuarlo con continuità.

Lo testimonia il rendimento nei primi tempi rispetto ai secondi: la squadra rossoblù ha segnato la bellezza di 11 gol nelle prime frazioni e soltanto 5 nelle riprese. Un segnale evidente del fatto che sarà fondamentale non fallire l’approccio alla partita, cosa che al Perugia in questa stagione è capitato già sin troppe volte (11 gol subiti nei primi tempi) ma che sembra proprio un problema in via di risoluzione, stando almeno alle ultime gare in cui i grifoni non solo sono partiti come si deve ma poi hanno anche dimostrato una tenuta adeguata fino alla fine.

Di sicuro la formazione rossoblù al Curi cercherà di partire forte. Reggere l’urto iniziale contro un potenziale del genere sarà fondamentale, perché alla lunga la condizione atletica dei grifoni biancorossi, in evidente crescita, potrebbe venir fuori.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da Approfondimenti