Sito appartenente al Network

Perugia-Venezia, tutti i numeri del match

Venti precedenti tra le due squadre in Serie B: 10 vittorie biancorosse, 7 affermazioni dei lagunari e 3 pareggi

Il Perugia nella 18^ giornata del girone di andata del campionato di Serie B 2022-2023 affronterà il Venezia di Paolo Vanoli nel posticipo di lunedì 19 dicembre allo stadio “Curi”. Calcio d’inizio alle ore 20:30.

Sono 20 i precedenti tra Perugia e Venezia in Serie B, bilancio in favore degli umbri grazie ai 10 successi rispetto alle sette sconfitte, di cui due arrivate nelle ultime due sfide; completano il quadro tre pareggi.

Il Venezia ha vinto le ultime due partite di Serie B contro il Perugia, lo stesso numero di successi ottenuto nelle precedenti nove sfide contro questi avversari (2N, 5P).

Dopo aver ottenuto solo due punti nelle prime nove trasferte di Serie B contro il Perugia (2N, 7P), il Venezia ha vinto la più recente: 1-0 con gol di Montalto il 29 dicembre 2019.

Dopo aver mantenuto la porta inviolata per tre gare di fila in Serie B, il Perugia ha concesso tre reti nella più recente, contro il Cagliari; il Grifone non subisce almeno tre gol per due partite consecutive nella competizione dall’ottobre 2017 (tre in quel caso).

Il Perugia ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due partite casalinghe di Serie B e non arriva a tre clean sheet interne di fila da una serie di cinque tra febbraio e marzo 2018.

Il Venezia è imbattuto nelle ultime quattro partite di Serie B, in cui ha ottenuto tre vittorie e un pareggio; è lo stesso numero di successi conquistato nelle precedenti 18 gare nella competizione (6N, 9P).

Dall’arrivo di Paolo Vanoli il Venezia ha ottenuto una vittoria e un pareggio in due trasferte; l’ultimo allenatore della squadra a rimanere imbattuto nelle prime tre gare esterne in questa competizione è stato Alessio Dionisi nel 2019 (2V, 1N).

Tutti gli ultimi sei gol del Perugia in Serie B sono stati segnati da giocatori diversi; tuttavia, sono solo sette i marcatori del Grifone, più solamente di Cittadella (cinque) e Palermo (sei) in questo campionato.

Dopo aver realizzato tre gol in due partite, Federico Melchiorri è rimasto a secco nelle ultime sette gare di Serie B; nel periodo, dal 30 ottobre in avanti, non ha segnato con le sue sette conclusioni tentate, che, secondo il modello degli Expected Goals, avrebbero dovuto produrre almeno una rete. Inoltre con il Perugia è a sole due reti dall’eguagliare lo score realizzativo dello scorso campionato (cinque gol in 27 presenze).

Per la prima volta in Serie B Domen Crnigoj ha segnato in due partite di fila, realizzando lo stesso numero di reti (due) collezionate nelle precedenti 16 gare nella competizione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Regini e Raggio Garibaldi guidano una squadra con tanti esordienti in C. Solo 2 gol...
Dai quotidiani locali: Baldini al lavoro per mettere in condizione Ricci, Santoro, Dell'Orco, Torrasi e...
Santopadre: ‘Ringrazio tutti i partner che hanno deciso di darci fiducia anche in un momento...

Dal Network

Il tecnico biancazzurro nel post gara: ‘Il secondo gol ci ha tagliato un po’ le...

Il tecnico spallino ne ha convocati 26 per il match dello stadio ‘Mazza’ Lo staff...

Il tecnico giallorosso amareggiato per l’ennesima sconfitta: “Qui c’è qualcuno che non ama la maglia...