Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Grifo, per la Reggina Castori medita da due a quattro cambi

Dai quotidiani locali: possibili avvicendamenti rispetto alle ultime due gare soprattutto in difesa dove scalpitano Curado e Sgarbi. Ma anche a centrocampo e in attacco

Nella fondamentale sfida contro la Reggina, recupero del match rinviato causa terremoto in programma mercoledì (ore 20,15) al ‘Curi’, Castori dovrà tirar fuori le forze migliori del suo Perugia in ottima salute. Le scelte saranno determinanti e il tecnico di San Severino nel dopogara di sabato ha già fatto intendere di voler cambiare rispetto alla formazione delle ultime due partite con Cittadella e Frosinone, anche nell’ottica delle 3 gare casalinghe in 10 giorni. Lo scrivono i quotidiani locali, Il Messaggero, La Nazione e Il Corriere dell’Umbria.

In difesa non è escluso un avvicendamento tra Curado ed Angella al centro e anche tra Sgarbi e Rosi, mentre Struna stringerà i denti al pari di Casasola e Lisi sulle fasce e di Santoro, che in mezzo potrebbe stavolta essere affiancato da uno tra Iannoni e Bartolomei in vece di Capezzi. E se Luperini potrebbe giocarsi la maglia con Kouan, in attacco difficilmente ripartirà la coppia Di Carmine-Matos, nonostante i buoni segnali da entrambi, proprio per motivi di autonomia. Se Ekong sembra in ritardo, non si può escludere l’utilizzo dal 1’ di Di Serio.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il fischietto toscano ha già diretto il Grifo in questo campionato, in occasione di Spal-Perugia...
Da Il Messaggero - Con la Recanatese terza vittoria in extremis dopo Pescara e Fermana....
Dai quotidiani locali - Dopo la rifinitura partenza per la Liguria senza Dell'Orco, Vulikic, Polizzi...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...