Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Kingsley retrofront, ma non è finita

Il baby a Perugia per la firma, poi l’improvviso stop e il ritorno a Bologna dove oggi ha partecipato all’amichevole contro la Primavera. Discorso interrotto ma per essere ripreso: appuntamento alla prossima settimana

E’ arrivato in sede per la firma, poi qualcosa si è inceppato. Michael Kingsley, 19 anni, talento di origini nigeriane del Bologna che il Perugia di Goretti e Nesta ha corteggiato per l’intera estate, non è ancora grifone. Anzi. Dopo essere arrivato mercoledì mattina, appunto, a Perugia – dove alcuni tifosi lo hanno anche fotografato -, al momento di mettere nero su bianco l’operazione si è bloccata. Pare che tra Perugia e Bologna ci siano di mezzo alcuni dettagli da limare, importanti al punto che Kingsley ha dovuto far fagotto per tornare in ritiro agli ordini di Inzaghi per partecipare anche al secondo tempo dell’amichevole vinta 6-0 dai rossoblù contro la Primavera. Attenzione però, tra Perugia e Bologna il discorso per il trasferimento di Kingsley in prestito in biancorosso è interrotto ma non definitivamente. I due club hanno appuntamento per riprendere il discorso la prossima settimana. E in quella occasione con ogni probabilità si troverà una felice conclusione alla vicenda.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico: "Il piano-gara era preparato anche per tentare di spuntarla nel finale, sapevamo che...
Partita deludente dei grifoni che la risolvono nel finale grazie al settimo gol del baby....
I quattro attaccanti non sortiscono effetti, un paio di mezze occasioni non bastano a sbloccare...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...