Resta in contatto

News

Il ritorno di Verre: “Grifo, riprendiamoci la serie A”

Si è presentato il centrocampista romano di nuovo in biancorosso dopo la bella stagione 2014-15.

“È una bella emozione tornare a Perugia, qui ho vissuto un’annata fantastica”. Valerio Verre si è ripresentato così, a distanza di 3 anni dall’epilogo del primo campionato cadetto della nuova era del Grifo, chiuso sotto il lungo applauso della curva perugina nonostante il ko ai play off contro il Pescara. “Domenica c’è la prima al Curi e sarà bello”, ha detto ancora Verre.

Con la maglia biancorossa e sotto al guida di Camplone il centrocampista romano è diventato grande. Con eleganza e dinamismo ha reso bello il Perugia appena tornato in B firmando 5 gol e 4 assist in 38 presenze. Poi il passaggio al Pescara di Oddo, la promozione, la prima stagione in A e la cessione alla Sampdoria. La scorsa stagione poca continuità in blucerchiato e ora “voglio rimettermi in gioco, questa è una fase costruttiva della mia carriera, per riprendermi la A con questa maglia. Sento di aver acquisito esperienza e noi esperti dovremo aiutare i giovani perché sono davvero forti”. Verre fotografa il pari di Brescia come “una prova di carattere, un bel segnale in vista dell’esordio casalingo contro l’Ascoli. Una partita da vincere”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Serse Cosmi: le imprese del Grifo con l’uomo del fiume

Ultimo commento: "Il perugia più bello forte con tenacia si poteva vincere con chiunque in casa !!! Tedesco ze maria vryzas miccoli...."

Video eccezionale: Il Grifo e la lungimiranza di D’Attoma

Ultimo commento: "D’Attoma, Ghini, i due cugini Spagnoli. Gaucci e loro figli. Queste sette figure saranno perugini per sempre."

L’epopea di Nakata, da Perugia con furore

Ultimo commento: "I ricordi di hide sono innumerevoli.. Dall'Esordio con doppietta contro la juve al goal in rovesciata col piacenza, ha portato alto il nome del grifo..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "un mito"

Renato e Perugia: una città, una squadra, uno stadio e il suo uomo-simbolo

Ultimo commento: "Renato un giocatore straordinario a tutto campo grande generosità e tecnica da spendere al servizio della squadra. Io me lo ricordo così.....un..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News