Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cremonesi: “Consapevole del mio ruolo di ‘chioccia’ verso i giovani del Grifo’

Il difensore del Perugia, diventato ormai un pilastro del reparto arretrato e confermato da Nesta anche nell’assetto a quattro, dice la sua sul gruppo e sulle responsabilità dei giocatori più esperti.

Il gruppo è molto giovane, con i suoi 24 anni di media, per questo i ‘vecchietti’ del Perugia avranno il compito di proteggerli e aiutarli a crescere. Ne è consapevole Michele Cremonesi, che è del 1988 (quindi ha appena 30 anni) ma può essere già definito uno dei punti di riferimento per i tanti ragazzini presenti in rosa. Il difensore centrale, che ha scelto il 21 in onore della figlia nata il 21 dicembre, non si sottrae al ruolo di leader.

Il mio compito è portare la mia esperienza in un gruppo abbastanza giovane – ha detto Tef –  quindi insieme ai miei compagni più esperti devo aiutare il loro processo di crescita. Credo si stia lavorando bene. Li guardi e ti rivedi  in quei ragazzi più giovani che magari fanno il tuo stesso percorso e capisci la fase che stanno passando perché ci sei passato anche tu“.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Da Il Messaggero: invertite le tendenze iniziali, rendimento esterno e casalingo ora si equivalgono. Pesaro...
Da Il Messaggero: i supporters perugini insoliti "alleati" di quelli aretini dopo la decisione di...
Nel pomeriggio di martedì di nuovo in campo in vista dell'ultima sfida in casa della...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie