Resta in contatto

News

Ex Perugia in Lega Pro: Del Prete ko, Nicastro in gol

E Guberti ha appena rinnovato il contratto con il Siena fino al 2020. L’attaccante della Ternana al primo gol “sull’altra sponda”.

Ex Perugia in campo nella domenica di Serie C. Esordio con sconfitta per Lorenzo Del Prete con la maglia della Juventus Under 23. I bianconeri sono stati sconfitto nell’ultimo turno di Serie C in casa dell’Arzachena (1-0). Per l’ex capitano del Perugia, che la scorsa settimana ha iniziato la nuova avventura, ingresso in campo al 55’ per guidare la difesa bianconera con la squadra già sotto nel punteggio.

Domenica al top invece per Francesco Nicastro. L’uomo del gol di tacco nel derby 2017 ha segnato la sua primo rete con la maglia della Ternana nel giorno del successo dei rossoverdi (0-2) a Verona in casa della Virtus. Nicastro ha siglato il raddoppio nella ripresa dopo il vantaggio di Defendi.

“Robur Siena comunica – si legge – di aver rinnovato il contratto al calciatore Stefano Guberti, che si è legato alla società bianconera fino al 30 giugno 2020. Guberti sarà a disposizione dei giornalisti domani, alle ore 17, nella sala stampa del campo sportivo dell’Acquaca”. Per l’ex Perugia, ancora molto legato ai colori biancorossi e avvistato spesso in città, prosegue dunque l’avventura con la società senese (5 gol in 35 presenze tra la scorsa stagione e il campionato appena iniziato).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News