Resta in contatto

Calciomercato

Il padre di Monaco: “Con il ripescaggio era del Catania, ora sta fuori a Perugia”

Il difensore del Grifo Salvatore Monaco è stata a un passo dai rossoazzurri. A Pian di Massiano è separato in casa e il club di Santopadre gli ha proposto la rescissione.

L’ex calciatore Gennaro Monaco, padre del difensore biancorosso Salvatore, finito fuori dal progetto tecnico del Perugia e mai convocato in stagione, è intervenuto a tuttocatania.com e ha spiegato alcune dinamiche del mercato estivo. “Era quasi ufficiale il suo passaggio al Catania in caso di ripescaggio  ha detto –. I direttori Lo Monaco ed Argurio il 3 agosto avevano chiesto il cartellino in toto. Mio figlio è tifoso del Catania, ha abitato per 8 anni alle pendici dell’Etna ed è innamorato di questa città. La chiamata rossoazzurra sarebbe stata un motivo in più per accettare”.

La battaglia sui ripescaggi ha tenuto i siciliani in serie C. “Lo Monaco lo reputa in questo momento uno dei più forti difensori della B. Peccato doppio che la trattativa non si sia conclusa – ha aggiunto il padre di Salvatore Monaco – perché dopo questo episodio è stato messo anche fuori rosa dal Perugia. Spero che prima o poi si concretizzi questo matrimonio”.

Se ne riparlerà a gennaio, anche se il Perugia avrebbe proposto la rescissione al difensore campano che però al momento continua ad allenarsi a Pian di Massiano da separato in casa.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato