Resta in contatto

Amarcord

I ricordi di Eros Lolli: “Quei derby Perugia-Ternana vissuti senza odio…”

L’ala destra del Perugia di fine Anni Sessanta ricostruisce la sua carriera con Mimmo Mazzetti: “Mi chiese l’autografo una tifosa della Ternana”.

Ospite di Mimmo Mazzetti a Tef Channel, Eros Lolli, ala destra del Perugia alla fine degli anni Sessanta, commenta le sue foto da calciatore. Ricordi in bianco e nero di un calcio più ruspante e autentico.

Particolarmente significative le parole che si ascoltano quando viene mostrata la foto di un derby Perugia-Ternana (nella foto), diventato famoso per un gol di mano di Montenovo: “Nonostante quell’episodio non successe nulla – dice Lolli – perché non c’era quell’acredine che c’è oggi, addirittura i tifosi guardavano la partita mischiati, perugini e ternani. Ricordo che dopo quel derby un signore si avvicinò con la bimba e mi chiese l’autografo. Era di Terni“.

Lo stesso Mazzetti ricorda come nel Museo del Perugia ci sia una foto del padre, Guido Mazzetti, che era custodita da un tifoso della Ternana, che quindi chiese l’autografo all’allenatore della squadra avversaria.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] in Medicina e Chirurgia nel 1977 e quindi specializzato in Chirurgia Generale”. Nella sua intervista a Tef ricorda la generosità del presidente Spagnoli («Guadagnavo il doppio di un docente di scuola […]

Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Amarcord