Calcio Grifo
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

A Montefalco c’era un buon… Bianco perugino

Ospiti di una rassegna enologica, i giocatori del Grifo si sono confrontati con tifosi e giornalisti sui prossimi appuntamenti, a partire dall’amichevole col Frosinone.

Momento di piacere per ‘staccare’ in una settimana importante e intensa. Si chiacchiera con i tifosi, ci si conosce, ma è anche un modo per fare gruppo – dice Raffaele Bianco in collegamento con Tef da Montefalco, dove era ospite in una rassegna enologica – io direi che le prestazioni ci sono sempre state, poi è chiaro che se non vengono i risultati rimane sempre un po’ di soddisfazione. Queste tre vittorie ci hanno dato grane spinta dal punto di vista motivazionale per affrontare i prossimi impegni contro squadre top“.

Rispetto alla gara amichevole contro il Bologna, questa contro Frosinone magari siamo più consapevoli del modulo e dell’assetto, fra l’altro con ottimi risultati. Ci stiamo trovando bene e puntiamo ad affinare l’intesa fra di noi“.

Ci sono grosse motivazioni nell’affrontare una squadra più forte, che milita in una categoria superiore, c’è l’obiettivo di migliorare e mettere minuti nelle gambe, cercando di fare bella figura ma ricordandosi sempre che la priorità è quella di evitare infortuni“.

Benevento è una piazza un po’ diversa rispetto alla classica piazza del Sud. Certo, dopo l’anno in serie A la gente si è affezionata di più. La società è solida, il presidente è ambizioso, sarà una partita difficilissima, ma è una di quelle partite che se ne esci bene poi ti possono far volare“.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dopo il ko di Sassari l'obiettivo è diventato l'ultimo gradino del podio. Domenica sera scende...
Il tecnico era stato colpito da una leggera ischemia transitoria, adesso dovrà sottoporsi a nuovi...
Il centrocampista biancorosso è nella lista dei preferiti del tecnico della Strega Gaetano Auteri...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...