Resta in contatto

News

Perugia, parla Nesta: “Partite a Natale? È il nostro lavoro”

L’allenatore biancorosso in conferenza stampa dice la sua sul nuovo calendario del calcio italiano, diverso rispetto a quando giocava lui, ma non sembra scandalizzarsi dei nuovi ritmi.

Tutti vogliono vedere le partite e noi dobbiamo comportarci di conseguenza – dice Alessandro Nesta in  conferenza stampa a proposito di questo calendario spezzatini che porta a giocare anche nei giorni di Natale – ormai è così, è il nostro lavoro e ci piace anche per questo perché ci si allena a Natale e poi si va in campo davanti a tante persone“.

Io giocavo ogni tre giorni: campionato, coppe, poi in nazionale, poi ogni due anni Mondiali ed Europei. Io mi stiravo, vero, però dopo la convocazione. Intanto andavo…“, dice Nesta con una punta di ironia. Poi ridiventa serio: “Diciamo che preferivo gestire questi ritmi come calciatore anziché come allenatore, è più difficile preparare le partite da allenatore invece quando giocavo bisognava far riposare il fisico e basta“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Persona speciale."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Gugliemo Vicario è un talento, per capacità di concentrazione, continuità, attaccamento e professionalità. Complimenti."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News