Resta in contatto

News

Ex Perugia, Kreek avverte Allegri: “L’Ajax è tornato grande”

L’allenatore olandese ha condiviso con il collega della Juventus la stagione in Serie A (1996-97) con il Grifo di Galeone. Alla vigilia della notte di Champions League, legge la sfida tra due delle big d’Europa.

Michel Kreek ha giocato a Perugia una sola stagione. Ma non è un giocatore qualunque da ritrovare tra le pagine della storia biancorossa. Era il campionato di Serie A dell’era geleoniana, chiuso per la verità malissimo ma ricchissimo di emozioni e di spettacolo. Soprattutto nella prima parte. Con la mezzala olandese e fare da cerniera insieme ad Allegri e Giunti.

Domani proprio la Juventus guidata dal “Conte Max”, sfida l’Ajax nei quarti di finale di Champions League. E Kreek, che ha iniziato la carriera da allenatore proprio nella cantera dei lanceri di Amsterdam e ora vice dell’Olanda Femmminile, avverte l’ex compagno ai tempi del Grifo di Galeone. “L’Ajax sta giocando bene – ha detto Kreek a Tuttomercatoweb.com -, lo dimostra la vittoria contro il PSV Eindhoven che ha riaperto il campionato. Sarebbe cambiato tutto, altrimenti, invece ora sono a pari punti in testa all’Eredivisie”.

Per la Juve dunque non sarà facile passare il turno. Perché “E’ tornato l’Ajax che gioca come la gente è abituata a veder giocare l’Ajax. Un gioco nato negli anni ’60, che si è sviluppato negli anni ’90. Ecco, ora sì, è tornato quell’Ajax lì…”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Annoscorso la squadra mi dava affidamento soprattutto per in trasferta cosa che questAnno la vedi come una una squadretta da salvezzavsebza ambizione..."

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Ma tu che partita hai visto? Ma per piacere Lisi rimandatelo con i dilettanti, Elia è un vero calciatore!!!!"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News