Resta in contatto

Approfondimenti

Spezia-Perugia: “derby” fra le regine della Serie B

Sabato va in scena il confronto fra le due squadre che, nella storia recente del campionato, sono state le più costanti e hanno conquistato più punti nel panorama cadetto. Senza però centrare l’acuto.

Perugia e Spezia meritano la Serie A. Perché? Sono le due società più costanti della fetta recente della storia del campionato cadetto. Sempre nella parte alta della classifica, quasi sempre ai play off. Senza, però, il colpo vincente che entrambe inseguono ancora in questa stagione. È la fotografia del match al Picco tra le squadre di Marino e Nesta (gli squalificati).

Sabato va in scena il “derby” fra le regine della Serie B. Negli ultimi 5 anni nessuna società ha fatto tanti punti quando il Grifo e lo Spezia. Il percorso delle due squadre è quasi in fotocopia. Manca solo il salto di categoria per certificare la solidità.

Dal 2014 ad oggi il Perugia ha messo insieme 291 punti nel campionato cadetto. Lo Spezia 292. Per definire la portata della costanza delle due formazioni che si sfidano sabato basta fare il conto della differenza con la terza della speciale classifica: il Brescia, attuale capolista, è a quota 257 punti.

Spezia e Perugia nelle scorse 4 stagioni sono arrivate tre volte ai play off: entrambe hanno perso due preliminari e una semifinale. I liguri hanno chiuso gli ultimi 4 campionati, rispettivamente, al settimo, all’ottavo, ancora al settimo e al decimo posto. I grifoni rispondo con un sesto, un decimo, un quinto e un ottavo piazzamento.

La differenza di un punto nella storia fra le due squadre è quella che separa oggi, nella classifica 2018-19, Spezia e Perugia. Per questo il Grifo, sabato, punta a vincere il “derby” ed effettuare il sorpasso vitale per centrare ancora i play off.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] di storia Perugia e Spezia hanno avuto, di fatto, lo stesso percorso. Sono le due squadre ad aver conquistato più punti in Serie B e hanno giocato 4 play off su 5 […]

trackback

[…] maggiormente protagoniste degli ultimi anni di Serie B.  Sono le squadre che hanno fatto il maggior numero di punti da cinque stagioni a questa parte, ed entrambe hanno giocato quattro volte i playoff per la […]

trackback

[…] le due squadre che hanno fatto più punti in Serie B dal 2014 ad oggi e sono ancora lì, al settimo e ottavo posto in classifica. A quattro giornate dal termine il […]

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Perdonate l'intrusione. Sono un tifoso del Pescara. Innanzitutto esprimo la mia solidarietà a tutti i tifosi del Perugia, purtroppo una tra Pescara o..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti