Resta in contatto

News

Perugia, gli sponsor confermano l’amore per il Grifo

Officine Piccini, Vitakraft e Mericat restano partner della società e saranno sulle nuove maglie

Si consolidano con soddisfazione anno dopo anno i rapporti con alcune delle più importanti realtà commerciali che operano nel territorio umbro, italiano e internazionale. Il Main Sponsor sarà nuovamente Officine Piccini, azienda leader nel settore delle costruzioni e operante in oltre 80 paesi in tutto il mondo e che giunge alla settima stagione sportiva consecutiva con il marchio posizionato al centro della maglia biancorossa.

Altra piacevolissima conferma riguarda il rinnovo degli accordi con la famiglia Sciurpa per il Second Sponsor, con il prestigioso marchio Vitakraft, società leader nei prodotti per animali da compagnia con sede a Castiglione del Lago  che rimane posizionato sotto allo sponsor tecnico per il secondo anno consecutivo.

Sul pantaloncino è confermato anche il marchio Mericat, azienda leader di mercato nel commercio di metalli ferrosi e non ferrosi, alluminio, rame e sue leghe, acciai inox e materie plastiche, realtà perugina fondata nel 1965.

Potrebbero esserci delle novità. Non resta che attendere sviluppi riguardo allo spazio retromaglia, in posizione sottostante al numero del calciatore, che quest’anno torna nella disponibilità del Club dopo essere stato commercializzato nell’ultima stagione direttamente dalla Lega B nell’ambito degli accordi associativi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."
Advertisement

Altro da News