Resta in contatto

Calciomercato

Falcinelli & Grifo, domenica la verità

Diego Falcinelli

Secondo Corriere dell’Umbria, Nazione e Messaggero, il centravanti perugino darà la sua risposta definitiva a Goretti solo a due giorni dalla fine del mercato. Col Bologna ci sarebbe già accordo sull’ingaggio. Concorrenza folta ma possibilità importanti: ecco la situazione

Era inevitabile che la notizia del possibile ritorno a Perugia di Diego Falcinelli (28) suscitasse così grande clamore. Perché Falcinelli nella sua città ha lasciato un grande ricordo (14 gol giocando in coppia con Ardemagni nella stagione 2014-2015 con Camplone alla guida) e perchè un attacco composto dal bomber di Marsciano, da Re Pietro Iemmello e da Federico Melchiorri (che non partirà anche se dovesse arrivare un’altra punta) sarebbe un reparto da sogno.

La notizia è stata riportata e arricchita di particolari anche dai tre quotidiani locali oggi in edicola, Corriere dell’Umbria, Messaggero e Nazione. Ed è univoca la scadenza, che tutti e tre i quotidiani riportano, di domenica prossima quale termine ultimo per il quale Falcinelli avrebbe promesso la sua risposta definitiva al Perugia e al direttore sportivo Roberto Goretti. Come noto, il bomber è in uscita dal Bologna – dove il ‘deus ex machina’ è Walter Sabatini, altro ex e perugino – e potrebbe accasarsi in Serie A, dove da settimane però Lecce, Brescia e Verona sondano il club rossoblu senza affondare il colpo con l’offerta giusta. Mentre in B lo cercano Spezia e Frosinone, che invece l’offerta giusta potrebbero farla partire, ma è evidente che la preferenza del bomber tra i cadetti sarebbe il biancorosso.

Altro particolare riportato dai giornali: Perugia e Bologna avrebbero già parlato della questione-ingaggio. Vero è che il Perugia ha conservato il ‘tesoretto’ non speso per Ahmad Benali (sul quale il Crotone ha fatto muro), ma lo stipendio di Falcinelli è di quelli molto importanti per la categoria (si parla di 900.000 euro l’anno) ed è scontato che il Perugia potrebbe accogliere il centravanti solo se il Bologna partecipasse in maniera corposa al pagamento. Non resta che attendere domenica.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
vinicio segoloni Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
vinicio segoloni
Ospite
vinicio segoloni

DAJE FALCIO………..MOVETE …ARVIEN GIU CHE ST. ‘. ANNO CE GINO NSIEME IN …À …

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sperare non costa nulla! ?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

È comprensibile, ma diventare un ripiego è demotivante ed il Grifo ha bisogno di giocatori convinti e determinati

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ricordo a Siena in una delle prime partite della sua era eravamo fuori dallo stadio quando due o tre tifosi lo videro e gli dissero se li aiutava ad..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."

Il Perugia e la sua storia: la leggenda del ‘Sor Guido’ Mazzetti

Ultimo commento: "Un grande allenatore, un grandissimo uomo !"

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Rappresenta il più grande PG di tt i tempi, nn solo x l'aspetto tecnico,ma x ciò che significò sotto l aspetto sociale caratterizzato da grande..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato