Resta in contatto

News

Falcinelli con gli Anonimi Perugini: donazione a Oncoematologia pediatrica

Tifosi del Perugia in visita ai bambini ricoverati. Alla semplice cerimonia di donazione presente anche l’attaccante del Grifo.

Un gruppo di tifosi del Perugia nella mattina di lunedì 14 ottobre si è recata presso la scuola all’interno dell’ospedale Santa Maria della Misericordia frequentata dai bambini in trattamento di malattie oncologiche per consegnare alla maestra Melania Scarabottini il ricavato di una raccolta fondi.

Il gruppo “Anonimi perugini” si è costituito quattro anni fa e anche negli anni scorsi si è distinto per donazioni sempre al reparto di Oncoematologia Pediatrica.

Capeggiati da Sara, tifosa molto attiva del gruppo, gli Anonimi hanno consegnato un assegno di 1.500 euro, somma che verrà utilizzati per le gite scolastiche dei ragazzi.

Con i sei rappresentanti del club c’era anche l’attaccante del Perugia Diego Falcinelli, che si è trattenuto a lungo con i 20 studenti della scuola che frequentano la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Alla semplice cerimonia erano anche presenti gli operatori sanitari, e dal coordinatore infermieristico Lorenzo Duranti. Immancabili le foto ricordo e l’impegno dei tifosi di tenere un costante collegamento con i bambini che stanno sostenendo impegnative terapie per combattere la leucemia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da News