Resta in contatto

News

Ex Perugia, Bisoli: “Mancini può fare il percorso di Desailly”

L’ex allenatore del Grifo, Pierpaolo Bisoli, racconta la trasformazione del difensore della Roma

Gianluca Mancini ha stregato tutti nella Roma e non solo. Come difensore? No, da centrocampista. E se per molti è una sorpresa, sicuramente non lo è per Pierpaolo Bisoli, allenatore del ragazzo al Perugia nella stagione 2015-16. “Quando è rimasto a Perugia si vedeva che nasceva centrocampista _ racconta l’allenatore in esclusiva a TuttoMercatoWeb.com _  Poi il tecnico continua: “Sapevo che sarebbe arrivato a giocare a grandi livelli perché tutto quello che gli chiedevi lo metteva in pratica. Ha una capacità d’adattamento incredibile“.

Infine il paragone con un grande del passato: “Nelle emergenze si scoprono giocatori importantissimi per la propria squadra e per la carriera del calciatore – dice Bisoli a TMW -. Se penso al passato mi viene in mente Capello e lo spostamento di Desailly dalla difesa a centrocampo nel Milan. Chissà che Gianluca non possa fare lo stesso. Solo il tempo potrà dirci se questa sarà la sua strada, ma perché non provare.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Serse? ma come puoi pensare una cosa del genere...... ti dico solo che al suo arrivo galeone trovò il Perugia quart' ultimo e andò in serie A........."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "è stato fatto fuori dal SISTEMA ricordi caso Catania estate 2003? da quel momento "Gaucci deve sparire" tuonava il Palazzo"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News