Resta in contatto

News

Ex Perugia: esonerato Cristian Bucchi, ribaltone a Empoli

Il tecnico paga le ultime sei giornate senza vittoria, l’ultima proprio da ex contro il Grifo. Il club toscano pensa a Davide Nicola per la panchina.

Sembrava potesse arrivare un’ultima chiamata per Cristian Bucchi, invece l’Empoli ha deciso di cambiare allenatore subito. Decisiva, per la mossa del club toscano, anche la sosta del campionato di B per gli impegni delle nazionali. La società del patron Corsi vuole sfruttare il tempo a disposizione per invertire presto la rotta e nella tarda serata di ieri, come riporta SkySport, ha comunicato a Bucchi l’esonero.

L’ex allenatore del Perugia paga due mesi nerissimi e senza vittorie. Tre pareggi e 3 ko nelle ultime 6 giornate hanno relegato l’Empoli fuori dalla zona play off. L’ultimo successo è di fine settembre proprio contro il Grifo di Oddo (3-0).

La decisione dell’esonero di Bucchi è arrivata dopo 48 ore di riflessione. Quella dell’Empoli è la seconda panchina che salta in stagione in Serie B dopo l’addio tra la Cremonese a Massimo Rastelli, al settimo turno, e l’approdo in grigiorosso di Marco Baroni. Ora l’Empoli pensa a Davide Nicola per la panchina ed ha già allacciato i contatti.

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Maurizio
Maurizio
10 mesi fa

Quanti professori

Maurizio
Maurizio
10 mesi fa

Quanti professori sparano pareri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Noi avremo tnto da pensare x noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Oh nooooooooooooo ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

E bravo fenomeno……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

braccobaldo è andata male anche lì èh!…io l’avevo detto che non eri un granché….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

E allora vedendo le sue ultime stagioni si può dire che tanti indizi fanno una prova.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

L’ennesimo fallimento,Perdente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

lo avevo pronosticato che non arrivava al panettone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Avrà accolto la notizia con una risatina….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

ade’ abassa la cresta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Michele Tienduri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Bella carriera..?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Bravo Bravo

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News