Resta in contatto

News

Grifo School Day, giovani tifosi crescono

Si è svolta la seconda tappa del progetto, protagonisti cinquanta studenti

Nel secondo appuntamento, a visitare le strutture della società sono state le classi quinte delle scuole primarie Enrico Pestalozzi e Aristide Gabanelli. Dopo la consueta visita al Museo, le bambine e i bambini, accompagnati dallo storico Carlo Giulietti e dallo staff biancorosso, hanno potuto rivolgere le loro domande a Nicola Falasco, difensore della prima squadra, ed a Oceane Marie Bayol, portiere della prima squadra femminile. Entrambi sono rimasti con gli alunni anche durante la merenda di metà mattinata che ha seguito l’intervento dello Slo Massimiliano Rossi, il quale ha spiegato la grande organizzazione che c’è dietro una tifoseria calda e appassionata come quella biancorossa.

La seconda parte della mattina ha visto i campi da gioco protagonisti assoluti: prima lo stadio Renato Curi, che i bambini sono sempre stati abituati a vedere dagli spalti e che stavolta hanno potuto osservare dal prato, e poi il centro sportivo biancorosso dove si allenano prima squadra, settore giovanile e femminile. Dopo questa giornata il Perugia ha una cinquantina di piccoli tifosi in più pronti a sostenere il Grifo in tutte le sue battaglie.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News