Resta in contatto

News

Coronavirus, Gravina (Figc): “Un fondo salva calcio dalle scommesse”. E sugli stipendi…

Il presidente federale torna a chiedere soldi, ma non allo Stato: punta a un “diritto d’autore” da chiedere alle società specializzate. Poi fa i complimenti alla Juve.

Chiediamo al governo la costituzione di un fondo salva calcio dove devono entrare risorse della federazione e risorse che devono derivare dalle scommesse“, lo ha detto il presidente della Figc Gabriele Gravina a Radio Cusano Tv (intervistato – per inciso – dal presidente della Ternana Bandecchi).

Le società sono titolari di un diritto di autore, l’evento sportivo è un prodotto sul quale si scommette, della tutela del diritto d’autore chiediamo quella percentuale dell’1% che deve entrare in questo fondo“.

Poi, sul taglio degli ingaggi dei calciatori: “Quello messo in atto dalla Juventus è un modello che indica senso di responsabilità e di disponibilità da parte dei calciatori“.

Da Gravina anche una proposta rivoluzionaria per la serie C: “Girone d’elite unico con 20 squadre professionistiche e le altre in un altra categoria semi-pro. C’è troppa distanza fra B e C e poi fra C e Dilettanti“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sui diritti mi ci trova! Anche se ci dovevano pensare tanto tempo prima…..

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Come non fidarsi del tuo esimio parere. Pare che una volta a casa abbia chiamato i figli e abbia detto loro: studiate, impegnatevi, sacrificatevi e..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "io abitavo a Elce in via Torelli e Cecca era mio vicino di casa. ricordo un uomo vero in campo e fuori sempre rispettoso e disponibile un calcio d'..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News