Resta in contatto

News

La Serie B studia nuovo format compatto: Perugia nel limbo

Ingresso Lega Serie B

Con le incertezze che permangono sulla ripresa dell’attività e la volontà dei club cadetti di terminare comunque il campionato, è partita l’opera di mediazione per arrivare a una formula con soli play off e play out

La ripresa degli allenamenti, alla luce delle ultime disposizioni per l’emergenza Covid-19, dovrebbe arrivare l’18 maggio. Restano però interrogativi legati ai protocolli di sicurezza, tanto che il Ministro dello Sport Spadafora ha preso ancora tempo.

Perché la stagione della Serie B possa arrivare a compimento non si può andare oltre metà giugno e quindi il tempo, vista la necessaria preparazione delle squadre alla ripresa, è sempre più stretto.

Da qui il ritorno dei club cadetti alla valutazione di scenari alternativi. Il numero uno della Lega Balata ha incassato nei giorni scorsi il via libera alla ripartenza dalla maggioranza delle società mentre il Perugia del patron Santopadre vorrebbe lo stop. Ora la stessa Lega B sta valutando un cambio di format per “compattare” il finale di campionato.

Secondo alcuni media campani molti club, fra i quali la Salernitana, spingono per disputare soltanto i play off e i play out. Saranno quindi giorni di continua mediazione per arrivare a un’intesa sulla formula definitiva che, comunque, prevede la promozione diretta del Benevento. Il Perugia, con la sua classifica “anonima” (-5 dai play off e + 4 sui play out), resta nel limbo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News