Resta in contatto

News

La B vuole ripartire, “catenaccio” Perugia: la posizione dei 20 club

Il numero uno dei cadetti Balata ha incassato il parere favorevole di 14 società su 20 al completamento della stagione. Il Grifo mantiene la linea sull’inattuabilità del protocollo sanitario: contrarie anche Cosenza, Venezia e Livorno

Come la Serie A, anche la Serie B vuole ripartire per portare a termine la stagione, andando oltre l’emergenza Covid. Ma non c’è la stessa unanimità. Anche se il presidente della Lega B, Mauro Balata, ha incassato un parere favorevole a maggioranza.

Il Perugia del patron Santopadre resta fermo sull’impossibilità, anche economica, di attuare il protocollo sanitario messo a punto dalla Figc.

Quattordici squadre su venti sono favorevoli al ritorno in campo. Il Grifo rimane contrario, almeno fino a quando saranno necessarie tutte le misure di sicurezza previste dal protocollo. L’alternativa, dunque, sarebbe una ripartenza del campionato in estate.

Sono per lo stop definitivo Cosenza (“Stagione da annullare”, ha detto il patron Guarascio), Livorno (“Il dato sui morti è eloquente”, ha detto Spinelli) e Venezia (“Andremo ad allenarci sulla luna”, il sarcasmo del diesse Lupo).

Lo Spezia vuole i play off ed i play out allargati, la Juve Stabia punta sulla conclusione della stagione in autunno.

Il “partito” della ripartenza è guidato dalla capolista Benevento, seguito da Chievo, Empoli, Frosinone, Pisa e Pordenone. Più attendiste ma favorevoli anche Ascoli, Cittadella, Cremonese, Crotone, Pescara, Salernitana, Virtus Entella e Trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News