Resta in contatto

Calciomercato

Perugia, Iemmello sempre nei pensieri del Pescara. E Vigorito…

Il presidente del Benevento, proprietario del cartellino del bomber biancorosso, ha aperto ad una possibile trattativa dopo i tentativi del Delfino dello scorso gennaio

Il bomber del Perugia e capocannoniere della Serie B è ancora nei pensieri e nei desideri del Pescara. Pietro Iemmello è stato vicino all’addio al Grifo nell’ultima sessione di mercato e ora, in attesa che riparta il campionato, il Delfino continua a flirtare con il Benevento, club proprietario del cartellino dell’attaccante biancorosso.

Collegato in diretta televisiva con Rete 8 (emittente abruzzese), il presidente sannita Vigorito, ha aperto ad una possibile trattativa con il collega biancazzurro Sebastiani, presente in studio.

Pescarasport24.it ricostruisce gli sviluppi della vicenda. Iemmello era stato già trattato a gennaio dal Delfino, il patron del Benevento ha confermato la circostanza aggiungendo che aveva dato il proprio via libera all’operazione. Come noto però il Perugia, titolare del prestito del bomber fino a fine stagione, dopo una iniziale apertura aveva deciso di rifiutare la proposta (Sebastiani: “Ecco quanto abbiamo offerto”).

Il Grifo, vantando il diritto di riscatto in caso di promozione, continuerà tra altro ad essere parte in causa in questo triangolo di mercato legato a “Re Pietro”. Comunque Vigorito ha aggiunto che nella prossima sessione, in caso di richiesta da parte di Sebastiani, andrà incontro alle esigenze economiche del Pescara non facendo richieste impossibili. Oltre alla possibilità di una collaborazione più ampia fra i due club per altri elementi, fra questi anche l’ex grifone Roberto Insigne.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Iemmello Rimani a Perugia anche la prossima stagione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Farebbe un bel salto di qualità 🙈🙈

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Grande e irripetibile! Mai più Uno così (purtroppo)! Riposa in pace!"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Grande Tigre..Grande Uomo...Grande Calciatore. Antonio Ceccarini da Sant'Angelo in Vado....con Ramaccioni che lo portò a Città di Castello...per..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Non l' ho mai conosciuto direttamente, ne' incontrato da vicino pero' ho 1 piccolo ricordo di lui quando non era conosciuto. Il Grifo giocava in C2,..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Che dire di Castagner persona semplice genuina grande tecnico grande uomo quello che ha fatto a Perugia penso sia irripetibile che dire di più?"

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Grande Galeone un profeta... Number one"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato