Resta in contatto

Calciomercato

Grifo, le mani sul bomber

L’annuncio del vicepresidente del Potenza Fontana: ‘Murano rifiuta il rinnovo triennale e la fascia di capitano’. Secondo La Nazione, Il Messaggero e Il Corriere dell’Umbria oggi in edicola c’è dietro il Perugia

“Il giocatore al momento ha rifiutato il rinnovo triennale, con fascia di capitano annessa, e questa cosa ci tiene un po’ in tensione. La nostra politica sui giocatori ancora sotto contratto, che vogliamo siano l’ossatura della squadra, prevede un allungamento dell’accordo già in essere. Volevamo e vorremmo blindare Jacopo, con un ingaggio di molto superiore a quello attuale. Ci lascia perplessi la decisione del suo procuratore Cattoli, stiamo valutando bene la situazione”. Parole rilasciate a ‘tuttoc‘ da Maurizio Fontana, vicepresidente del Potenza che detiene il cartellino dell’attaccante Jacopo Murano, bomber finito nel mirino del Perugia per l’attacco.

A rivelare che dietro l’ammissione di Fontana potrebbe esserci il Perugia sono i tre quotidiani locali oggi in edicola, Il Messaggero, La Nazione ed Il Corriere dell’Umbria. Che tratteggiano il racconto della carriera di Murano, arrivato tardi al grande calcio dopo una lunga trafila e grappoli di gol tra Eccellenza, Serie D e Serie C con le maglie di Potenza, Monopoli, Grosseto e Recanatese, finalmente lanciato a 27 anni (era il 2017) nel firmamento del grande calcio dalla Spal; il primo anno in prestito a Trapani in C (10 gol), la promozione in prima squadra e l’incredibile stop al momento del debutto in serie A, con l’anomalia cardiaca riscontrata in pre-campionato e la mancata concessione da parte del Coni dell’idoneità fisica, fino addirittura alla rescissione del contratto con il club di Ferrara.

Un incubo dal quale Murano è uscito nell’ottobre del 2018, ricevendo una nuova idoneità dai medici e tornando subito in campo segnando, per cambiare, gol a grappoli, per la precisione ancora in C e con la maglia del Potenza, la squadra della sua città. Ora, dopo i 13 gol dell’ultimo campionato, ecco le avanches di tanti club interessati tra cui, in prima fila, il Perugia del nuovo ds Giannitti che segue Murano da tempo ed è determinato a prenderlo per farne la punta centrale del Grifo nel campionato della risalita. Il dado è tratto, sviluppi sono attesi nei prossimi giorni.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

speriamo che non sia la lunga fuga del cavallo morto

NINO
NINO
20 giorni fa

Si piamo n’altro Iemmello 30 anni suonati solo attaccamento ai soldi Santopadre fatti un’auto benedizione

Daniele
Daniele
20 giorni fa

Murano lo dobbiamo prendere a tutti i costi. Fuori la grana!!!

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato