Resta in contatto

Calciomercato

‘Pronto? Sono Repetto’. Grifo, il Pescara torna alla carica per Angella

Nel pomeriggio di martedì è nuovamente squillato il telefono di Giannitti, all’altro capo il direttore del Delfino a caccia di centrali

Pronto? Sono Repetto‘. Il telefonino di Marco Giannitti squilla che è un piacere, d’altro canto il mercato sta entrando nella sua fase calda. Nel pomeriggio di martedì è stato il collega del Pescara a digitare il numero del nuovo direttore perugino, seguendo l’input del suo presidente Sebastiani che a sua volta era stato pubblicamente stimolato da Massimo Oddo: ‘Al Delfino mancano difensori centrali‘.

Manco a dirlo, tra i centrali indicati dal tecnico della retrocessione perugina al primo posto c’è Gabriele Angella. Al primo approccio, ormai una decina di giorni orsono, la richiesta del Perugia era stata di 500.000 euro per il cartellino. Risultato: Pescara scappato a gambe levate. Ma per tornare, evidentemente, se il telefono di Giannitti ha squillato ancora. Dialogo riaperto. Difficilmente il Perugia abbasserà più di tanto la richiesta (la parola d’ordine è: vendere ma a prezzo congruo, altrimenti chi resta sarà utile alla causa). Resta da capire se il Pescara alzerà più di tanto l’offerta. E occhio anche a Filippo Sgarbi. Non si sa mai.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Un

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Vai con i sudici a Pescara,!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Daglielo un cancro in meno ricordiamo gli infortuni e che si è fatto espelle x nn disputare i play aut

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ultimo giorno arriverà Giuda

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Di corsa 🏃 🏃 🏃

Daniele
Daniele
7 giorni fa

Ma come. ci chiedono Angella, che poveraccio passa più il tempo in infermeria che in campo e spariamo cifre assurde.!!!! I giocatori devono essere sani. PUNTO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Prendete anche Santopadre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

l’unica cosa da fare è trarre il massimo bollito e dargli un giocatore da mezzo campionato l’anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Daglielo…fuori un altro, quell’espulsione a Venezia se la portera’ per sempre a Perugia, via un altro mercenario, per carità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ma repetto quello degli 883?😆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Con quella gente nemmeno dovrebbero più parlare…. Vergognosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Ecco un altro che già aveva accordi con il pescara. Perché farsi squalificare sennò

Mauro
Mauro
7 giorni fa

Bene.. Sono a posto… Ora…….

Advertisement

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Ero in curva nord quel giorno indimenticabile, avevo 15 anni, con papà e mamma, che non ci sono più, mio fratello, i miei zii. L'immagine di Antonio..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da Calciomercato