Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Grifo, le sirene della Serie B per Rosi

Vicenza, Virtus Entella e Pordenone starebbero pensando al capitano del Perugia. Il terzino che in due partite ha trovato un gol ed un assist potrebbe riscattare l’anno della retrocessione o tornare subito in Serie B

Un contratto in scadenza nel 2021 e tre club di cadetteria sulle sue tracce. Questa è la situazione di mercato di Aleandro Rosi, capitano del Perugia che dopo due anni potrebbe lasciare l’Umbria. Per lui ci sarebbe l’occasione di tornare a giocare subito in Serie B.

Il mercato può cambiarti le priorità da un giorno all’altro“. Le parole di Fabio Caserta che alla vigilia della partita di Ascoli chiedeva un giocatore in avanti descrivono perfettamente il presente di Aleandro Rosi. Il capitano dopo due partite ufficiali in cui ha trovato un assist (contro il Fano) ed un gol (contro l’Ascoli) si troverebbe davanti ad un bivio: rimanere a Perugia per riscattare l’anno della retrocessione o fare le valigie e tornare subito in Serie B.  Vicenza, Virtus Entella e Pordenone, secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb,  starebbero pensando seriamente al terzino. Se il Perugia dovesse decidere di cederlo dovrebbe farlo entro il 5 ottobre, data della chiusura della finestra estiva di calciomercato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Arriva la settimana degli acquisti: cosa serve al Perugia?

Ultimo commento: "Qualcuno lontano da Perugia"

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "scusate l intrusione ma non si puo sentire che lisi non e un giocatore io sono di pisa e vi posso garantire che da noi a fatto la differenza forse..."

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News