Resta in contatto

News

Grifo, aperta la prevendita in vista del match con la Fermana

Il club ha comunicato nel sito ufficiale il metodo per prendere i biglietti per la partita che segnerà il ritorno dei tifosi al Curi

Dopo 7 mesi è realtà, i tifosi del Perugia possono tornare al Curi. La società ha comunicato con una nota nel sito ufficiale il metodo per acquistare i biglietti. “Il botteghino nei pressi dello stadio e le ricevitorie non sono abilitate alla vendita dei biglietti– si legge nel sito del Perugiasarà possibile acquistare i biglietti esclusivamente online su Ticketone

I prezzi

Con i biglietti che saranno riservati agli abitanti in Umbria, il settore ospite rimarrà chiuso. Sono stati comunicati i prezzi relativi agli altri settori dello stadio. Per la Curva Nord si parla di 10 euro per il biglietto intero, 7 per i ridotti donna o over 65 e 5 per i ridotti under 14. Per la tribuna laterale il costo del biglietto intero è di 20 euro, per i ridotti donna o over 65 16 euro e 8 per i minori di 14 anni. Per la tribuna centrale poltroncina: 30 per l’intero, 24 per il ridotto donna o over 65 e 10 per il ridotto under 14. Per la tribuna Vip, infine, il costo sarà di 50 euro per l’intero, 35 per il ridotto donna o over 65 e 20 per il ridotto under 14.

Comportamento

Nella nota diffusa dal club viene scritto anche il comportamento che dovranno tenere i tifosi all’interno dello stadio. Sarà aperto ai tifosi solamente il parcheggio Umbria Jazz. Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la loro permanenza nell’impianto e nel momento dell’ingresso verrà loro misurata la temperatura. Sarà vietato introdurre striscioni, bandiere o altro materiale. Per tutte le altre informazioni vi rimandiamo alla nota pubblicata nel sito del Perugia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "15 anni le prime sigarette in curva nord.. Tu segnavi in serie c... Sotto militare facevi vincere i gobbi la champions... Poi torni e per poco non ci..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Grande allenatore mi ricordo un'amichevole con la ternana al primo campo intitolato al grande Renato Curi quello di Baschi (Tr) ma non..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News