Resta in contatto

News

Perugia-Gubbio 0-0, Torrente: “Ci manca un rigore netto”

Il tecnico degli eugubini è soddisfatto del pareggio nel derby ma si lamenta per il contatto in area biancorossa tra Rosi e Oukhadda non fischiato dall’arbitro

Un punto per parte, un pareggio giusto, ma anche una piccola coda arbitrale. Il derby tra Perugia e Gubbio è finito a reti bianche e il tecnico rossoblù Torrente si prende la prova dei suoi e il terzo risultato utile consecutivo. “Siamo contenti per questo punto – ha dichiarato  – ma soprattutto per la prestazione”.

Potevamo sfruttare meglio un paio di situazioni con Pasquato – ha aggiunto a Umbria Tv – ma nel primo tempo abbiamo sbagliato molto in fase di costruzione. Nella ripresa invece abbiamo fatto molto meglio e ci siamo proposti di più nella metà campo avversaria. Credo poi che su Oukhadda nella fase finale della partita ci fosse un rigore netto, però il direttore di gara non lo ha fischiato”.

Tra le mosse decisive anche il cambio di assetto tattico operato da Torrente. “Devo fare i complimenti ai ragazzi per la grande applicazione perché ho cambiato qualcosa sistemando la squadra con il 3-4-1-2 per affrontare meglio questo Perugia. Di sicuro è un risultato che ci dà grande morale perché ottenuto sul campo di una grande squadra”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Grifo, il Pagellone di fine anno: che voto a Lisi?

Ultimo commento: "Non può giocare come professionista lo vedo bene con il pretola sulla fascia destra vicino al Tevere a chiappa le libellule no comment"

Grifo, prendi un attaccante e un centrocampista: le vostre richieste di mercato

Ultimo commento: "Diamogli anche Giulini in omaggio, visto che ci siamo XD"

SONDAGGIO: Gong sul mercato di gennaio. Che voto al Perugia?

Ultimo commento: "Cari amici leccesi uno scarso nel vostro attacco si vede troppo ma nel nostro neanche si nota"

Pallone d’Oro biancorosso 2021: il vincitore è Salvatore Burrai

Ultimo commento: "Quindi Burrai è risultato più decisivo di Angella tra l'anno scorso e questo girone di andata. Complimenti"
Advertisement

I Miti biancorossi

Il 'Tigre' di Perugia

Antonio Ceccarini

Il bomber perugino campione d'Europa

Fabrizio Ravanelli

Il 'Condor' biancorosso

Franco Vannini

Il profeta di Perugia

Giovanni Galeone

Lo storico allenatore biancorosso

Guido Mazzetti

Il principe del Sol Levante

Hidetoshi Nakata

L'allenatore del Perugia dei 'miracoli'

Ilario Castagner

Il Lord capitano del Perugia dei miracoli

Pierluigi Frosio

L'uomo-simbolo del Perugia

Renato Curi

L'uomo che apparteneva al fiume

Serse Cosmi

Altro da News