Resta in contatto

News

Perugia-Gubbio 0-0, Torrente: “Ci manca un rigore netto”

Il tecnico degli eugubini è soddisfatto del pareggio nel derby ma si lamenta per il contatto in area biancorossa tra Rosi e Oukhadda non fischiato dall’arbitro

Un punto per parte, un pareggio giusto, ma anche una piccola coda arbitrale. Il derby tra Perugia e Gubbio è finito a reti bianche e il tecnico rossoblù Torrente si prende la prova dei suoi e il terzo risultato utile consecutivo. “Siamo contenti per questo punto – ha dichiarato  – ma soprattutto per la prestazione”.

Potevamo sfruttare meglio un paio di situazioni con Pasquato – ha aggiunto a Umbria Tv – ma nel primo tempo abbiamo sbagliato molto in fase di costruzione. Nella ripresa invece abbiamo fatto molto meglio e ci siamo proposti di più nella metà campo avversaria. Credo poi che su Oukhadda nella fase finale della partita ci fosse un rigore netto, però il direttore di gara non lo ha fischiato”.

Tra le mosse decisive anche il cambio di assetto tattico operato da Torrente. “Devo fare i complimenti ai ragazzi per la grande applicazione perché ho cambiato qualcosa sistemando la squadra con il 3-4-1-2 per affrontare meglio questo Perugia. Di sicuro è un risultato che ci dà grande morale perché ottenuto sul campo di una grande squadra”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
lucio
lucio
4 giorni fa

rigore netto!

Roberto
Roberto
4 giorni fa

Rigore? Quale rigore? Ma … è preso un punto perché oggi, contro questo grande Grifo, l’avrebbe preso anche l’Angelana (con tutto il rispetto).

lucio
lucio
4 giorni fa
Reply to  Roberto

si rigore e lo hanno visto tutti

lucio
lucio
4 giorni fa
Reply to  lucio

il perugia e’ una grande squadra e vincera’ il campionato ma cerchiamo di essere obiettivi…il rigore c’era eccome

Mauro
Mauro
4 giorni fa

Ma lassa gi.. Torrente, squadra ridicola.. 10..dietro..su su…

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Io sono di parte perchè mia madre è la cugina....ma diciamo che la determinazione che ha avuto Fabrizio è stata una cosa fuori dal comune..mi..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Quando a Perugia dici Ilario hai detto tutto..... Una leggenda"

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Io non da perugino primo anno di università,in quella domenica fredda e piovosa al gol di cecca mi innamorai del grifo...."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Ragazzi, con tutto il rispetto per voi ma... Il Gale è Pescara. Pescara è il Gale. Gale e Profeta, sostantivi coniati da noi.... In bocca al lupo..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ternano di nascita ma da sempre fervido sostenitore di qualsiasi società sportiva o sportivo umbro in grado di portare il nome della nostra regione..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a PERUGIA su Sì!Happy

Altro da News