Resta in contatto

News

Grifo, il Padova perde a Trieste: vetta nuovamente a 3 punti

Rinascono le speranze di promozione diretta. Un ottimo sabato di Pasqua per il Perugia. Dopo la netta vittoria sul campo della Virtus Verona, arriva la sconfitta del Padova nel posticipo e la vetta torna a +3.

La Triestina (prossima avversaria dei grifoni) riesce ad avere la meglio sui biancoscudati tra le mura amiche. Al Nereo Rocco a decidere una partita equilibrata e molto combattuta è il gol di Guido Gomez nel secondo tempo. Il Padova prova l’assedio nel finale, ma gli uomini di Pillon si compattano chiudendo con ordine ogni spazio alla manovra della squadra di Mandorlini, che torna in panchina dopo la lunga assenza per squalifica. Il Perugia accorcia quindi a tre punti la distanza sul Padova, che resta capolista. Agli uomini di Caserta per completare la rimonta servirà quindi vincere le ultime quattro sfide e un passo falso dei veneti tra Gubbio, Modena, Carpi e Samb, senza naturalmente dimenticare il terzo incomodo Sudtirol che ha le stesse possibilità.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Max
Max
9 giorni fa

Adesso bandecchi vuole vendere la ternana! Alla cortese attenzione…
G.lssimo sig. Bandecchi, sarebbe interessato a rilevare la s. CALCIO PERUGIA? Hahahaaaaa.

Roberto
Roberto
9 giorni fa

Buona Pasqua a tutti, anche alla redazione di CalcioGrifo! E continuiamo a sperare per il nostro GRIFO.

Giancarlo
Giancarlo
9 giorni fa

Bravo Mauro sono d’accordo. La prima partita che ho visto giocava Castagner. Quindi ne ho viste tante. Chissà che possa vedere anche questa. Buona Pasqua

Roby72
Roby72
9 giorni fa

Ieri si è visto dalle prime battute il giusto approccio alla partita ora è cardiopalma fino alla fine tutto può succedere forza Grifo!

Baldo
Baldo
10 giorni fa

Con i se e con i ma…non si fa la storia..quello che è accaduto questo anno lo abbiamo visto tutti..e quindi con la determinazione e la grinta di questa ultima partita fino alla fine…e comunque se dobbiamo fare un nome.. Rosi ..fa la differenza

Francesco
Francesco
10 giorni fa

Non sarà così facile battere la Triestina domenica prossima…. ma se il Gubbio ci restituisse quello che ci ha tolto superando i veneti ? Mai dare nulla per scontato nel calcio….

Giordano
Giordano
9 giorni fa
Reply to  Francesco

In questo calcio pazzo ci sta anche che Vano firmi il gol serie B

Grifone Fontivegge
Grifone Fontivegge
10 giorni fa

C’aspettano. Ma quando ricapita un campionato così… Con tutti i punti lasciati per strada si poteva vincere a mani basse. Ora speriamo nel miracolo. E occhio al Sudtirolo che magari ci manda a rigiocare contro il Padova ai playoff

Massimiliano
Massimiliano
10 giorni fa

E fortuna che il padova e’ piu’ forte! Non esagero…. con tutti punti che abbiamo lasciato e partite non vinte, noi dovevamo essere primi con almeno 9 punti di vantaggio. Solo noi non riusciremo a vince questo campionato.

Non illudiamoci
Non illudiamoci
10 giorni fa
Reply to  Massimiliano

Disamina perfetta

Non illudiamoci
Non illudiamoci
10 giorni fa

E sempre molto difficile persi troppi punti in modo osceno il Padova l’unica partita ostica a Modena le altre le vince sottogamba dando per scontato che noi vinciamo sempre e non lo è affatto.

Mauro
Mauro
9 giorni fa

Beate te che hai questa convinzione, che le vince tutte….

Marco
Marco
10 giorni fa

Aveva ragione Gaucci quando parlava dei gufi. I peggiori tifano Perugia ….. così dicono

Marco
Marco
10 giorni fa

Oltretutto, in diversi articoli e trasmissioni, il Sudtirol non viene mai considerato. Non voglio gufare, ma ricordiamoci il detto “fra i due litiganti il terzo gode'”.

Mauro
Mauro
9 giorni fa
Reply to  Marco

Per adesso i due litiganti sono padova e sudtirol….

Luca
Luca
9 giorni fa
Reply to  Mauro

È importante il calcio sì ……

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News