Resta in contatto

News

Grifo, il derby in Supercoppa il 22 maggio alle 15. Possibile apertura ai tifosi

La Lega pro ha comunicato con una nota ufficiale l’orario del terzo match del triangolare

Ora c’è anche l’orario di quella che a tutti gli effetti potrebbe rivelarsi la “finalissima” della Supercoppa di Serie C. Il Perugia ha battuto il Como nel primo match del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Lega Pro e il derby sarà quindi giocato al Liberati il 22 maggio.

Lunedì la Lega Pro ha comunicato nel sito ufficiale che il fischio d’inizio del match sarà alle 15. La notizia più importante per la sfida che sarà trasmessa in diretta da Rai Sport è la possibile apertura dello stadio della Ternana ai tifosi. Nella disposizione dell’ultimo Decreto Legge la presenza di pubblico sugli spalti è prevista a partire dal 1 giugno. Ma come è stato trovato un accordo per la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus, lo stesso potrebbe essere fatto per il derby umbro. La conferma arriva dall’edizione odierna de Il Messaggero, con Ghirelli che starebbe cercando la soluzione per permettere ad una piccola percentuale di tifosi di tornare allo stadio  rispettando naturalmente le norme vigenti.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

State a casa

Ercolanelli Federico
Ercolanelli Federico
1 mese fa

Così comincino subito a piange al primo derby de stagione, quando se sono giocati tutti non je armangono manco gli occhi per piange. forza Grifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come a casa Nostra!!!!!! 💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Intanto accontentiamoci della fotografia……

Neno da Spoleto
Neno da Spoleto
1 mese fa

Era meglio alle 18 , se fa caldo è dura alle 15 e poi i tifosi sono più liberi alle 18. Comunque sempre FORZA GRIFO !!!

Advertisement

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Mi ricordo ancora le risatine della gente incredula quando presentò la squadra per il primo campionato di C , annunciò che sarebbe andato in serie A..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "Il gol di Antonio fu meritato e gioimmo tutti. ..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Caro amico ci a portato ci vuole H. Saluti."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "Con Galeone il calcio era uno spettacolo. Si poteva vincere o perdere ma il gioco era divertente senza troppi tecnicismi. Un po' come il calcio di..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News