Resta in contatto

Euro 2020

Azzurri, contro la Svizzera può tornare Verratti. Jorginho: “Affronteremo una squadra esperta”

Il centrocampista del PSG ha disputato l’amichevole contro la Primavera del Pescara e l’allenamento integralmente con i compagni

Arrivano notizie positive dall’infermeria. Marco Verratti può tornare in campo già mercoledì 16 giugno contro la Svizzera. Difficilmente partirà dall’inizio, ma probabilmente potrebbe essere coinvolto a gara in corso. Il centrocampista del PSG un mese fa aveva subito la lesione al collaterale del ginocchio destro. Sabato ha disputato l’amichevole contro la Primavera del Pescara e domenica si è allenato integralmente con il gruppo. Esercizi in palestra, invece, per Alessandro Florenzi, che non recupererà per mercoledì, e Domenico Berardi che ci sarà all’Olimpico.

A presentare la sfida è stato Jorginho, che ha parlato così della Svizzera: “Contro il Galles abbiamo visto un’ottima squadra che sa giocare a calcio e ha lo stesso allenatore da anni. Dobbiamo stare attenti ai meccanismi: giocano con tanti calciatori che hanno fatto più competizioni insieme”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Euro 2020