Resta in contatto

Euro 2020

Caso Eriksen, sarà impiantato un defibrillatore sottocutaneo

Il centrocampista danese aveva subito un arresto cardiaco contro la Finlandia. Il medico della Nazionale: “Christian ha accettato la soluzione”

Eriksen potrà tornare a giocare? A questa domanda non c’è ancora una risposta certa. Il centrocampista danese aveva subito un arresto cardiaco nel corso del match contro la Finlandia. Ora, in attesa che venga dimesso dall’ospedale, la Danimarca ha diffuso attraverso i social un comunicato importante riguardante il suo stato di salute:

“Dopo aver sottoposto Christian a diversi esami cardiaci, è stato deciso che avrebbe dovuto avere un ICD (heart starter). Questo dispositivo è necessario dopo un attacco cardiaco causato da disturbi del ritmo. Christian ha accettato la soluzione e il piano è stato confermato anche da specialisti a livello nazionale e internazionale che consigliano tutti lo stesso trattamento. Chiediamo a tutti a dare a Christian e alla sua famiglia pace e riservatezza”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "Ti ho voluto bene e ti ho odiato mi hai fatto piangere di gioia e di rabbia, avrei voluto abbracciarti un giorno e picchiarti il giorno dopo... La..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Euro 2020