Resta in contatto

BiancoRosso - Il Personaggio

Il Grifo celebra i dieci anni di Santopadre a Perugia: il collage delle maglie del decennio (FOTO)

Sbarcò nel capoluogo umbro l’11 luglio 2011 per diventare presidente dal 2014: all’attivo durante la sua guida tre promozioni e quattro playoff

Sono passati due lustri esatti: era l’11 luglio 2011 quando Massimiliano Santopadre sbarcò a Perugia per la prima volta, entrando nella compagine societarie di Roberto Damaschi come socio e prendendo in carico inizialmente il Settore Giovanile. Dal 2014 Santopadre è divenuto presidente ed amministratore unico.

Il bilancio è lusinghiero: sotto la sua guida una sola ombra, la retrocessione dalla Serie B del 2019-2020, nella stagione in cui ha compiuto gli investimenti sicuramente più importanti della sua gestione. Per il resto, al suo attivo ci sono tre promozioni (dalla C2 alla C1 nel campionato 2011-2012, dalla C1 alla B nel 2013-2014 e dalla C alla B nel 2020-2021) inclusa l’ultima, quella del pronto ritorno nel campionato cadetto, oltre a quattro partecipazioni ai playoff.

Il Perugia ha caricato nei propri social un collage delle maglie degli ultimi dieci anni per celebrare la ricorrenza.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Adriano
Adriano
2 mesi fa

Auguri non ascoltare sono solo gufi

Roberto
Roberto
2 mesi fa

Alvini e una garanzia sicura per la retrocessione……in Prima divisione grazie presidente i tifosi perugini ti fanno ponti di oro sono tifoso del Perugia abito a Firenze per me e una fortuna …..sai che sofferenza per chi va alla partita poveretti

Roberto
Roberto
2 mesi fa

Alvini e una garanzia per la retrocessiione

Roberto
Roberto
2 mesi fa

Forza perugini sotto con gli abbonamenti e stadio pieno tutte lepartite in tanti si retrocede meglio e con alvini in panchina si retrocede ancora meglio

Giuseppe
Giuseppe
2 mesi fa

GRIFO volevo dire….accidenti agli occhi!!!???

Giuseppe
Giuseppe
2 mesi fa

Auguri Presidente: altri 10 anni e serie A; cmq le maglie del Grufo son tutte belle!!!

Bruno
Bruno
2 mesi fa

Grande presidente

Marco
Marco
2 mesi fa

Auguri Presidente!!

Advertisement

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "GAUCCI È STATO IL PIÙ GRANDE DI TUTTI."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "Ilario Castagner merita il rispetto e l'ammirazione che si deve ad una leggenda del calcio perugino. Le tue imprese ti hanno reso immortale beniamino..."

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "A parte la strepitosa emozione per il gol del 2-2 all'Inter (c'ero con i miei 18 anni), amo ricordare che Antonio era sempre l'ultimo a uscire dagli..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "esattissimo il gale parlava sempre per convinzione........ mai per convenienza"

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da BiancoRosso - Il Personaggio