Resta in contatto

Le pagelle di Calciogrifo

Perugia-Brescia 1-0: Angella “ammazza grandi”, Segre insostituibile

Esultanza De Luca

Al Curi il Grifo è tornato a vincere in Serie B dopo oltre un anno e mezzo grazie al rigore trasformato da De Luca: prova da grande squadra degli uomini di Alvini, queste le pagelle biancorosse di calciogrifo.it

CHICHIZOLA 6

Il grosso lo gestisce la difesa, anche quando rischia il pasticcio (71′). Cancella tutto con la presa sicura su Tramoni (81′) e sopratutto con l’uscita “scacciapensieri” al minuto 94.

SGARBI 7

Batte in volata la folta concorrenza per una maglia da titolare e dà ragione ad Alvini per concentrazione e applicazione. Una sicurezza per tutti i compagni.

ANGELLA 8

Non consente l’ingresso in area nemmeno con green pass. Va a prendere Palacio ovunque e il “Trenza” è l’ennesima vittima di capitan Grifo. Prestazione spaziale come timbro sul rinnovo.

DELL’ORCO 7

Riannoda con classe il filo interrotto a Frosinone. Tempismo chirurgico in copertura, spende un giallo con saggezza. Ha bisogno di aggiungere minuti per ritrovare il turbo sul binario mancino.

FALZERANO 6

Fa l’elastico su tutta la fascia macinando chilometri e bruciando parecchie energie. Per questo arrivano diverse sbavature sul più bello.

GHION 6

A tratti timido, è prezioso però il lavoro oscuro per produrre il collante che tiene uniti i reparti. E disegna il cross che fa cadere Bisoli nel tranello del rigore, poi decisivo.

SEGRE 7

Tuttocampista, sempre a testa alta. Padrone totale della mediana, uno dei pochi grifoni insostituibili. Non male la girata mancina che sfiora il palo (49′).

LISI 7

Come un pugile impossibile da mettere al tappeto, incassa senza vacillare e lavora ai fianchi Bisoli che perde lucidità. Sempre ficcante, nel finale giallo pesante: sarà squalificato.

KOUAN 6.5

Sempre più guastatore, ma con l’intelligenza di limitare al massimo i tocchi di palla. Stesso agonismo, meno istinto e più ragione: prestazione superiore.

MATOS 6

Giallo lampo per rimediare a una palla persa, ma corre dappertutto rivitalizzando anche sfere moribonde. Non lontano dallo specchio col sinistro (50′).

DE LUCA 6.5

Esce dalla battaglia con la freddezza giusta per sbloccare il match dal dischetto. Secondo centro in biancorosso. Spende tantissimo, al novantesimo è ancora lì a mordere gli avversari.

CARRETTA 6

(dal 60′ per Matos) Entra per tenere in apprensione costante la difesa bresciana: missione compiuta.

VANBALEGHEM 6

(dal 73′ per Ghion) Gioco ragionato e pallone in ghiaccio.

CURADO 6

(dal 73′ per Dell’Orco) Dentro nella fase delicatissima della gara, non gli manca il sangue freddo.

SANTORO S.V.

(dal 84′ per Kouan) Bene l’impatto sul match.

FERRARINI S.V.

(dal 84′ per Falzerano) Un paio di sgassate interessanti.

ALVINI 7

Lo schema tattico non cambia e il “solito” Grifo rimane sul pezzo. Il termometro dell’intensità è alle stelle, Inzaghi non scheggia nemmeno le certezze perugine e arriva una vittoria da grande squadra. Con vista play off.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Il ‘Tigre’ Ceccarini e il Perugia degli anni ruggenti

Ultimo commento: "In questo articolo si parla di Antonio Ceccarini come di un terzino sinistro, dunque occupante la fascia sinistra. Non si parla in alcun modo di..."

Ilario Castagner, l’uomo dei Miracoli

Ultimo commento: "L ho avuto come mister a Bergamo non è stato solo un Mister ma di più era come Noi fossimo i Suoi figli ci ha educato nel rispetto e a lottare x..."

L’era del profeta: il magico Perugia di Galeone

Ultimo commento: "...mi ricordo quando durante le partite si accovacciava davanti la panchina a bordo campo e stava sulle punte dei piedi ad osservare i movimenti della..."

Precursore, inimitabile, irripetibile: Luciano Gaucci, un Uragano a Perugia

Ultimo commento: "...in tutti i sensi!!! N°.1 Lode a Te Luciano Gaucci..."

Da Mugnano alla conquista del mondo: il Perugia di Fabrizio Ravanelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che quando era a Perugia Fabrizio non era proprio osannato anche se in serie B aveva fatto 22 gol poi con caparbietà é diventato il..."
Advertisement

Altro da Le pagelle di Calciogrifo

jQuery(document).ready(function() { //verifico che esiste l'elemento #table-classifica nella pagina if (jQuery("#table-classifica").length) { jQuery.getJSON("https://be-tir-calcioatalanta.webpsi.it/api/v1.0/scores/7", function(data) { var dati_tabella = ''; var anno_campionato = ''; var conto_squadre = 0; squadre = []; jQuery.each(data['result'], function(key, value) { conto_squadre++; anno_campionato = value['anno'].split('-'); //console.log(value['popular_name']); //check nome popolare se presente if (value['popular_name'] != '') { nome_squadra = value['popular_name']; } else { nome_squadra = value['description']; } //array nome squadre squadre.push(' '+ nome_squadra); squadre.sort(); //somma partite somma = (value['wm'] + value['dm'] + value['lm']); dati_tabella += ''+ value['position'] +''+ nome_squadra +''+ nome_squadra +''+ value['points'] +'' + somma + ''+ value['wm'] +''+ value['dm'] +''+ value['lm'] +''+ value['gf'] +''+ value['gs'] +''; }); anno_campionato_next = (parseInt(anno_campionato[0]) + 1); var tabella_composta = ''+ dati_tabella +'
PosSquadraPuntiGVNPGFGS
  •  Promossa
  •  PlayOff
  •  PlayOut
  •  Retrocessa
Il campionato di Serie B stagione '+ anno_campionato[0] +'-'+ anno_campionato_next +' è composto da '+ conto_squadre +' squadre ('+ squadre +').
La stagione parte il '+ anno_campionato[2] +'/'+ anno_campionato[1] +'/'+ anno_campionato[0] +' ed è suddivisa in '+ somma +' giornate.
'; jQuery('#table-classifica').append(tabella_composta); }); } });